Viaggia come tuo nonno: come fare l'autostop negli Stati Uniti

{h1}


Nota del redattore: questo è un guest post di Benjamin Jenks.

Lo so, lo so ... Probabilmente stai pensando a due domande.


uno. Non è davvero pericoloso fare l'autostop?

Conosco un uomo che ha fatto l'autostop in tutto il mondo, un altro che ha fatto l'autostop attraverso l'Afghanistan e io ho fatto l'autostop per oltre 14.000 miglia negli Stati Uniti. Può essere fatto e può essere fatto in sicurezza.

Ronald Reagan lo ha fatto. Dan Rather l'ha fatto. L'autore James A. Michener lo ha fatto, intorno ai 14 anni con 35 centesimi in tasca, tanto per cominciare. Tutti e tre questi uomini sono sopravvissuti alle loro avventure in autostop e puoi farlo anche tu, se lo fai nel modo giusto.


Solo non raccontare a tua madre del tuo viaggio fino a dopo ... non c'è bisogno di preoccuparla.



Due. Perché dovrei fare l'autostop?

L'autostop è molto divertente, un'avventura poco costosa e un ottimo modo per incontrare la gente del posto di una regione. Tuttavia, può anche insegnarvi due importanti valori maschili che sono estremamente necessari nel mondo di oggi.


A. Come risolvere i problemi da solo.

'Per trovare te stesso, pensa per te.' - Socrate


Immagina di essere lasciato in una città in cui non sei mai stato prima. Devi capire rapidamente dove ti trovi, dove puoi trovare cibo e alloggio, dove sono i posti sicuri in cui stare e dove è il posto migliore per continuare a fare l'autostop.

È un esercizio pratico per la risoluzione dei problemi che può aiutarti in più aree della tua vita.


B. Come entrare in contatto con molti tipi diversi di persone.

'La capacità di trattare con le persone è acquistabile come una merce come lo zucchero o il caffè e pagherò di più per quella capacità che per qualsiasi altra cosa sotto il sole.' - John D. Rockefeller


Potresti essere sorpreso di sentire che una vasta gamma di persone prende gli autostoppisti.

Potresti ottenere un passaggio da: un ricco CEO che vuole ricordare i suoi giorni più giovani e avventurosi, una mamma che non sopporta di vedere un giovane che si distingue al freddo, o un contadino che guida un camioncino e prenderà qualcuno semplicemente perché sta andando comunque in quella direzione.

Un autostoppista viene messo in situazioni in cui è costretto a esercitare le proprie abilità sociali più e più volte. Più un autostoppista riesce a connettersi con gli altri, più facile sarà il suo viaggio. È simile nel mondo degli affari o durante gli appuntamenti.

***

Il regolamento su come diventare un uomo di successo è cambiato. Non puoi più lavorare per un'azienda per 30 anni e aspettarti di salire di livello in una posizione sicura. Anche una laurea non ti garantirà un lavoro appagante in grado di supportare le persone che ami.

Tuttavia, un uomo che può risolvere i problemi da solo e un uomo che può entrare in contatto con altre persone è un uomo che può superare le sfide dei nostri giorni.

L'autostop come un virile rito di passaggio

Secoli fa, alcune tribù di nativi americani avrebbero mandato i loro giovani nelle foreste senza cibo, dove avrebbero dovuto badare a se stessi e capire le cose da soli. Questi rituali erano un rito di passaggio alla virilità e insegnò a questi ragazzi come superare le difficoltà e pensare da soli, infondendo fiducia nelle proprie capacità.

Nella nostra storia, a molti ragazzi sono state insegnate le lezioni della virilità lavorando accanto al padre nei campi. Ogni sfida era una lezione da cui imparare.

Oggi, mentre la nostra cultura diventa sempre più tecnologica, gli uomini di domani stanno imparando valori virili dall'ultimo programma televisivo, dal video virale o dal videogioco con la migliore grafica.

L'autostop è un'avventura che può insegnare agli uomini, giovani o anziani, le abilità per aiutarli ad essere più felici. Tua madre aveva ragione, però, che può essere pericoloso, soprattutto se non sai cosa stai facendo. Ecco alcuni consigli pratici per aiutarti a fare l'autostop in sicurezza.

Come fare l'autostop in giro per gli Stati Uniti

1. Ricerca le leggi

Nonostante quello che pensa la maggior parte delle persone, l'autostop è legale in tutti i 50 stati degli Stati Uniti. Tuttavia, ogni stato, città e paese presenta sottili differenze nelle leggi che regolano le strade. Nella maggior parte dei posti, se rimani fuori dall'autostrada e ti trovi in ​​un posto dove le auto possono fermarsi in sicurezza, allora stai facendo l'autostop legalmente.

Il sito Digihitch.com (sì, esiste una comunità online di autostoppisti) ha le informazioni più dettagliate sulle leggi in ogni stato. Leggi la regione in cui intendi viaggiare prima di partire.

2. Pack Light

Più leggero è il tuo pacco, più felice sarai. Assicurati solo di avere abbastanza attrezzatura e provviste, nel caso in cui rimani bloccato.

Porta uno zaino e imballalo come se stessi per un'escursione di 3 giorni.

Prepara un cambio extra di vestiti, una giacca leggera, un impermeabile, più calze di quelle che pensi di usare, biancheria intima lunga, un cappello a calza e stivali fantastici.

Metti almeno 2 brocche d'acqua, degli snack e una crema solare nello zaino. Inoltre, prendi un piccolo sacco a pelo e una tenda. Se riesci a creare un rifugio caldo quasi ovunque, questo ti toglierà un peso dalla mente.

Non portare nulla che saresti devastato da perdere.

3. Prepara la tua mente

Preparati a essere guardato dall'alto in basso dalla maggior parte della società e ad aspettare sul ciglio della strada per ore. Considerala una sfida.

Riesci a mantenere una forte fiducia in te stesso, nonostante quello che pensano gli altri?

Se provi a fare l'autostop solo per trovare un posto economico, probabilmente finirai per essere frustrato. Un autostoppista di successo è felice ovunque si trovi e si accontenta di divertirsi per lunghi periodi di tempo.

4. Vesti la parte

La gente va a prendere autostoppisti che si vestono come loro. Vestiti come le persone della zona per una 'fortuna' molto migliore.

Indossa jeans e una camicia di flanella in una comunità operaia. I cachi funzioneranno meglio in una comunità di colletti bianchi.

Ovviamente è ovvio che devi essere pulito.

5. Scegli il tuo posto

Scegli una rampa di accesso con traffico costante alla periferia della città. Maggiore è lo spazio per un'auto per accostare in sicurezza, meglio è.

Un segnale di stop o un semaforo nelle vicinanze darà ai conducenti la possibilità di guardarti. Devi dare loro tutto il tempo possibile per prendere la loro decisione.

6. Tira fuori il pollice

Tira fuori un pollice sicuro. Guarda i conducenti negli occhi e sorridi. Sii orgoglioso e alzati in piedi. Non essere timido o insicuro.

Assicurati che i conducenti possano vedere i tuoi occhi e sorridere. Tieni su lo zaino il più a lungo possibile senza ucciderti.

Trova qualcosa da fare per renderti felice, che si tratti di cantare, suonare uno strumento, pensare o ascoltare musica. Non sederti o leggere un libro però.

Sicuramente non fumare, bere o svolgere attività illegali.

Se qualcuno ti stravolge o ti dà un'occhiataccia, accettalo. Sorridi o distogli lo sguardo e continua a fare quello che stai facendo. Non lasciare che ti arrivi.

Se inizi a sentirti di umore negativo, riposati per 20 minuti. Un pisolino in un campo caldo o una tazza di caffè bollente possono davvero ringiovanire la tua energia.

7. Scegli la tua corsa

Sì ... assicurati di scegliere la tua corsa.

Impara il più possibile sul conducente. Chiedi loro dove si stanno dirigendo e perché, prima di salire in macchina.

Mentre ascolti le loro risposte, poniti una manciata di domande.

Rispondono alle tue domande in modo onesto e aperto? Se dicono la verità, le loro risposte avranno un senso e non esiteranno a rispondere.

Ti stanno guardando negli occhi? Questo è un indicatore di affidabilità.

Ti stanno facendo domande e stanno cercando di determinare se sei una persona sicura? Un autista affidabile sarà un po 'sospettoso di te e preoccupato per la propria sicurezza.

Mi sento a mio agio e rilassato con questa persona? Fidati del tuo istinto su questo.

Questa persona generalmente sembra una persona felice e rilassata?

Non accettare ogni corsa che si ferma. Non accettare un passaggio per disperazione: assicurati di avere sempre un piano di riserva. Accetta viaggi solo da persone con cui sarai al sicuro. Tieni presente che ci sarà sempre un'altra macchina.

Segnali di avvertimento da cercare in un'auto:

PER. Un'auto sporca e dall'odore strano: Ciò può significare che la persona è irresponsabile e non si prende cura dei suoi bisogni personali.
B. Strano contatto visivo: Un contatto visivo troppo o troppo poco è un segno che hanno qualcosa da nascondere.
C. Bottiglie o lattine in macchina: Cerca contenitori di alcol vuoti o segni che il conducente è intossicato.
D. Più di una persona in macchina: Hai una maggiore possibilità di essere sfruttato.
E. Umore arrabbiato, impaziente o controllato: Queste persone sono meno stabili e anche meno divertenti da guidare.

Se non vuoi viaggiare con loro, alcune buone scuse sono:

PER. 'Sai, speravo davvero in un viaggio che andasse in lungo e in largo (non importa quanto lontano stiano andando).'
B. “In realtà, mi sono appena reso conto che ho dimenticato di riprendere qualcosa in città. Grazie comunque.'
C. “Uff… (e sembri nauseato), qualcosa che ho mangiato lì non è seduto bene. È meglio che torni in città. Grazie comunque.'

7. In macchina

Ho sempre dato il tono ponendo loro domande su dove stanno andando e provando un sincero interesse per loro. Capisco almeno uno dei loro interessi e focalizzo la nostra conversazione su questo. La maggior parte dei conducenti desidera parlare e sarà ansiosa di condividere. Ascolta attentamente e fai domande ponderate.

Alcuni conducenti saranno curiosi di te. Condividi dove stai andando e perché hai scelto di fare l'autostop. La maggior parte sarà affascinata dal tuo coraggio e ammirerà la tua libertà.

Condividi i tuoi dati personali quando ti senti a tuo agio. Con alcune corse ti sentirai subito a tuo agio e con altre vorrai sempre stare al sicuro. Lascia che il tuo istinto sia la tua guida.

Accetta i regali che ti vengono offerti, anche se non ne hai bisogno. La maggior parte delle persone non incontra qualcuno in un'avventura e sarà felice di poter aiutare.

8. Essere lasciati cadere

Inizia a parlare con il tuo autista di dove ti lasceranno all'inizio della corsa. Consiglio anche di avere uno smartphone per controllare la mappa.

Insisti per essere lasciato in un posto sicuro come il parcheggio di una stazione di servizio.

Se vuoi continuare a fare l'autostop, spara per un'uscita con una fermata per camion. Più viaggiatori escono dall'autostrada per fare benzina o snack e poi proseguono lungo la strada, meglio è.

Anche le città possono essere una sfida. Chiedi di farti scendere prima o subito dopo una città, perché fare l'autostop nelle città è quasi impossibile.

Suggerimenti extra per la sicurezza durante l'autostop

PER. Dì ai tuoi amici e alla tua famiglia dove stai andando prima di andare e fissa un orario in cui chiamerai loro.
B. Prima di salire in macchina, manda un SMS con la targa del tuo autista a un amico o almeno fingi di farlo.
C. Sii sicuro di te, siediti con la schiena dritta, guarda il tuo autista negli occhi e sii rilassato.
D. Sii non conflittuale su questioni filosofiche, politiche o spirituali.
E. Difenditi se devi, e dì di no, se ne senti il ​​bisogno.
F. Se ti senti insicuro, sembra che starai per vomitare su tutta la loro macchina e chiedere di essere liberato il prima possibile.

Hai mai fatto l'autostop prima? Hai altri suggerimenti? Condividi le tue esperienze e suggerimenti nei commenti!

_______________________

Benjamin Jenks continua a fare l'autostop negli Stati Uniti e nei prossimi 5 anni viaggerà in tutto il mondo. Realizza video stimolanti sulle sue avventure e fornisce pratici consigli di viaggio su AdventureSauce.com.