Podcast # 314: Costruire cittadini migliori attraverso il rucking

{h1}


Nel 2012, i proprietari di Huckberry mi ha presentato un ragazzo che possedeva una società chiamata GORUCK. Oltre a creare ruck pack di alta qualità, ho anche imparato che organizzano eventi notturni in cui i partecipanti trasportano un peso di 40 libbre nel loro zaino mentre vengono guidati attraverso una serie di esercizi fisici e mentalmente estenuanti come flessioni, orso gattonare, e portando un ceppo da 800 libbre con i loro compagni di squadra. È così che mi sono ritrovato nel centro di Oklahoma City a mezzanotte, seduto in uno stagno accanto a mio fratello con tempo sotto lo zero. Nove ore, centinaia di spinte tozze e 12 miglia dopo, ho finito la mia prima GORUCK Challenge.

Da allora, ho fatto molti altri eventi e ho imparato molto su resilienza, leadership e lavoro di squadra nel processo. Oggi nello show parlo con il fondatore di GORUCK Jason McCarthy, che ha avviato la società dopo aver prestato servizio come Berretto Verde in Iraq. Quella che era iniziata come un'azienda di zaini si è trasformata in una comunità affiatata di persone che cercano di spingersi attraverso quello che Jason chiama 'Good livin'. Oggi nello show, Jason e io discutiamo da dove è venuta l'idea per gli eventi GORUCK e cosa un uomo può imparare sulla leadership, il lavoro di squadra e la comunità facendo cose difficili con altre persone.


Mostra momenti salienti

  • L'esperienza di Jason dopo l'11 settembre nell'esercito e nelle forze speciali
  • Come Jason è entrato nell'industria degli zaini
  • L'ispirazione dietro il design della borsa GORUCK
  • Come la borsa GORUCK è passata dall'idea alla realizzazione
  • Come GORUCK si è ramificato in altre borse e prodotti
  • Cos'è il rucking?
  • I benefici per il fitness e la salute del rucking
  • Come sono nate la GORUCK Challenge e altri eventi
  • Cosa aspettarsi da una sfida GORUCK, compreso quello che mi aspettavo prima di fare il mio primo evento
  • Perché gli eventi GORUCK imitano l'addestramento militare, ma sono ancora orientati al pagamento dei cittadini
  • Come gli eventi e i quadri GORUCK ti fanno pensare come una squadra piuttosto che come un individuo
  • Le lezioni di leadership che un uomo può imparare dalla partecipazione a questi eventi
  • I 4 passaggi chiave per risolvere qualsiasi problema
  • Storie di persone le cui vite sono state trasformate da un evento GORUCK

Risorse / persone / articoli citati nel podcast

Se non l'hai ancora fatto, ti consiglio vivamente di iscriverti a un GORUCK Challenge. Sarai spinto mentalmente e fisicamente e durante il processo incontrerai molte persone fantastiche.

Connettiti con Jason e GORUCK

Sito web di GORUCK


GORUCK su Twitter



GORUCK su Instagram


Jason McCarthy su Facebook

GORUCK su Facebook


Ascolta il podcast! (E non dimenticare di lasciarci una recensione!)

Disponibile su itunes.

Disponibile su cucitrice.


Logo Soundcloud.

Pocketcast.


Google Play podcast.

Ascolta l'episodio in una pagina separata.

Scarica questo episodio.

Iscriviti al podcast nel lettore multimediale di tua scelta.

Sponsor di podcast

ZipRecruiter. Trova i migliori candidati al lavoro pubblicando il tuo lavoro su oltre 100+ dei migliori siti di reclutamento di lavoro con un solo clic su ZipRecruiter. Fallo gratuitamente visitando ZipRecruiter.com/manliness.

Buck Mason. Capi classici americani come magliette, henley e jeans inviati direttamente a casa tua. Visitare buckmason.com/manliness per ottenere la spedizione GRATUITA sulla tua prima maglietta Crew Slub.

Leggi la trascrizione

Brett McKay: Benvenuti a un'altra edizione del podcast Art of Manliness. Nel 2012, i proprietari di Huckberry mi hanno presentato un ragazzo che possedeva un'azienda chiamata GORUCK. Oltre a fare ruckback di alta qualità, anche GORUCK ha organizzato questi eventi notturni in cui i partecipanti hanno trasportato un peso di 40 libbre nel loro zaino mentre venivano guidati attraverso una serie di esercizi fisici e mentalmente estenuanti, come flessioni, gattonare degli orsi e trasportare un 800 pound log con i loro compagni di squadra. È così che mi sono ritrovato nel centro di Oklahoma City alle 12:00 del mattino, seduto in uno stagno accanto a mio fratello con tempo sotto lo zero a metà novembre. Nove ore, centinaia di spinte tozze dopo e 12 miglia dopo, ho finito la mia prima GORUCK Challenge. Da allora, ho partecipato ad altri eventi GORUCK e ho imparato molto su resilienza, leadership e lavoro di squadra nel processo.

Oggi nello show parlo con il fondatore di GORUCK, Jason McCarthy, che ha fondato l'azienda dopo aver prestato servizio come Berretto Verde in Iraq. Quella che era iniziata come un'azienda di zaini si è trasformata in una comunità compatta di persone che cercano di spingersi attraverso ciò che Jason chiama 'buon vivere'. Oggi nello show, Jason e io discutiamo da dove è venuta l'idea degli eventi GORUCK e cosa un uomo può imparare sulla leadership, il lavoro di squadra e la comunità facendo cose difficili con altre persone. Dopo che lo spettacolo è finito, controlla le note dello spettacolo su aom.is/goruck, dove puoi trovare collegamenti a risorse dove puoi approfondire questo argomento. Jason McCarthy, benvenuto allo spettacolo.

Jason McCarthy: Grazie per avermi invitato, Brett.

Brett McKay: Sei il fondatore di un'azienda con cui ho un rapporto di amore / odio, GORUCK. Amo le tue borse. Amo / odio i tuoi eventi e ne parleremo tra un po '. Prima di arrivare a questo punto, parliamo un po 'del tuo background prima di iniziare GORUCK. Cosa facevi prima di avviare un'azienda che produce fantastici zaini?

Jason McCarthy: Oh, grazie. Sì, quindi è accaduto l'11 settembre, ero appena laureato al college e davvero non sapevo cosa avrei fatto della mia vita. Questo ha sconvolto tutti i piani che non avevo. Alla fine, volevo entrare nell'esercito. Volevo servire l'America in tempo di guerra come ha fatto l'intera Greatest Generation. In qualche modo è stato trasmesso di generazione in generazione, ma per me è stata una sorta di scossa. Mi sono arruolato nel 2003, dopo che la guerra in Iraq era iniziata, e ho superato l'addestramento delle forze speciali e così sono stato in una squadra delle forze speciali A dal 2006 al 2008.

Brett McKay: Con quale unità delle forze speciali eri?

Jason McCarthy: Ero con il 10 ° gruppo delle forze speciali, il primo e il migliore di tutti. Sono le forze speciali dell'esercito, spesso chiamate Berretti Verdi. Siamo l'unica unità addestrata a condurre una guerra non convenzionale. È una specie di, con e tramite partner locali. Ricevo spesso questa domanda. Ho sentito parlare spesso di 'forze speciali'. In genere significa davvero forze speciali dell'esercito, all'interno dei circoli militari. Il miglior esempio di ciò che rende i Berretti Verdi diversi da alcune delle altre unità è che lavoriamo con, con e attraverso le forze dei partner locali.

Il miglior esempio di ciò è stato dopo l'11 settembre che abbiamo inviato un paio di centinaia di Berretti Verdi in Afghanistan, nel cimitero dell'impero sovietico, e ci siamo uniti all'Alleanza del Nord per sconfiggere i talebani. Non solo entrare con elicotteri, assalti o alcuni cannoni e sconfiggere i talebani, ma usa l'Alleanza del Nord come moltiplicatore di forza per raggiungere la nostra missione. Poi, in due mesi, abbiamo un nuovo presidente dell'Afghanistan che ha prestato giuramento. È stata un'impresa davvero fantastica. È una comunità di reggimenti piuttosto sorprendente di cui abbiamo fatto parte, perché ci sono così tante spalle giganti su cui siamo tutti in piedi.

Brett McKay: Quanto tempo hai fatto quel periodo nell'esercito, e poi quando hai iniziato i GORUCK?

Jason McCarthy: Sono stato nell'esercito dal 2003 al 2008. Sono stato sposato con una ragazza, l'amore assoluto della mia vita. Era in servizio all'estero. Stava servendo in Africa occidentale e in Africa. In realtà, mentre eravamo sposati lì, è uscito qualcosa che diceva che le tre peggiori città del mondo in cui vivere erano N'Djamena, Chad, Abidjan, Costa d'Avorio e Baghdad, e abbiamo raggiunto tutte e tre quelle mentre eravamo sposati, eravamo lontani e facevamo le nostre cose.

L'idea originale per GORUCK, però, è venuta quando l'ho visitata ad Abidjan, che è l'Africa occidentale, vicino al Ghana e posti del genere. È stato sorprendente perché per certi versi è stato più spaventoso della prima volta che mi sono presentato a Baghdad. A Baghdad hai una squadra. Siete davvero stretti e siete bravi a lavorare insieme. Qui è un po 'come se amassero un bel colpo di stato in Africa. Può succedere in qualsiasi momento. Devi essere sempre pronto. Stai guidando in giro. Hai il tuo camion, hai tutto quello che vuoi. È solo un generale senso di disagio. Le costruisco una borsa con rifornimenti aggiuntivi, munizioni extra. Scusa, per me in guerra c'erano munizioni extra, batterie extra, granate extra e cose del genere. Per lei era più come le torce elettriche e cosa avrebbe fatto in caso di colpo di stato se fosse stata fuori dalla capitale o lontana da casa. Ne ho costruito un altro che è rimasto a casa nostra in Africa occidentale. L'idea era di essere pronti in un momento di crisi o in un momento di emergenza.

Anche se la nostra vita personale ha iniziato a crollare, perché eravamo sposati da cinque anni e non abbiamo mai vissuto insieme, c'era l'idea di 'dovresti fare la cosa di GORUCK'. La faccenda di GORUCK non è diventata il servizio di consulenza per la sicurezza privata in Africa occidentale che mi ero destinato a vivere lì e in un certo senso a costruire, perché lentamente mi sono ritrovato a dormire sul divano del mio amico nell'East Village di New York City con un'idea per GORUCK, e questo è tutto. L'idea della borsa è sopravvissuta, e poi la difficoltà è stata come ottenerla. Non sapere nulla sulla produzione, poneva tutta una nuova serie di problemi.

Brett McKay: Il design della borsa, sono davvero robusti. Ne ho diversi. Ne uso uno per la mia borsa da viaggio, più o meno quello che hai creato per tua moglie e per te stesso, e anche come borsa per munizioni o una specie di borsa per armi. Qual è stata l'ispirazione dietro il design della borsa? Era qualcosa che usavi ai tuoi tempi come berretto verde?

Jason McCarthy: Il termine 'go ruck' era una specie di slang. Vai con la borsa, borsa con gli insetti, ecco cosa metteresti nel bagagliaio dell'Humvee quando uscirai per una missione. L'esercito ha tutte le cose migliori e le forze speciali hanno le cose migliori. Ho avuto accesso a molti pacchetti di tipo assalto diversi, ma quello che ho scoperto nel tempo, specialmente mentre stavo uscendo dall'esercito, era che non passano molto bene alla vita civile. Tutti vogliono la durezza, ma non sempre vuoi avere un trilione di cinturini dappertutto. Ho avuto dei pacchi d'assalto. Erano Blackhawk e Camelback e c'era un pacchetto medico delle forze speciali gigante LBT che ho usato per Emily in Africa occidentale. Quelle erano sicuramente ispirazioni da un 'ehi, queste sono una costruzione, questo è il materiale, c'è un po 'di velcro'. Nel loro caso c'era molto velcro. C'erano cinghie di compressione dappertutto e sembravano zaini d'assalto militari.

L'obiettivo originale era quello di dire: 'Ehi, vogliamo una borsa che prospererà a Baghdad e a New York City'. Questa è stata la convergenza della mia vita. Sto dormendo sul divano del mio amico nell'East Village, con il cuore ancora con la mia squadra che era di nuovo in guerra in quel momento. La vita non era davvero un buon posto per me. Questa borsa è diventata una sorta di simbolo nella mia testa per questo ponte tra questi due mondi che stavo iniziando a provare ad attraversare me stesso. Poi ovviamente gli eventi divennero un'ulteriore estensione di quello.

Brett McKay: Non sapevi nulla di produzione. Come l'hai imparato? È stata solo una prova del fuoco?

Jason McCarthy: Il problema più grande era tutto. Non ne avevo idea. Non conoscevo la differenza tra ricerca e sviluppo e produzione su scala. Non sapevo come cucire. Non sapevo da dove provenissero i materiali. Non sapevo niente. In realtà ho inserito un annuncio su Craigslist New York City. Era il 2008, quindi torni indietro e l'economia non era in una buona situazione. Questa squadra di questa coppia era stata licenziata dal lavoro in Nuova Zelanda e poi era tornata nel Montana. Stavano cercando lavoro per pagare le bollette. In questi tempi di cattive economie, ci sono davvero opportunità. Ci sono molte persone là fuori con tutto questo talento che vogliono solo mettere al lavoro. A volte devi rischiare sulle cose. Ho avuto un po 'di soldi risparmiando da implementazioni e cose del genere, dove non ti permettono di spendere tutti quei soldi anche se lo volessi.

Hanno risposto al mio annuncio Craigslist di New York City, e avevano una specie di sito web e cose del genere. Sembrava davvero professionale e simpatico, ed è stato fantastico. Mi hanno insegnato. Questa è stata una tale benedizione sotto mentite spoglie, però, perché erano fantastici. Erano Trisha e Sky Wookey. Erano semplicemente fantastici. Mi hanno insegnato l'intero processo di ciò che sono le cose. Farei le domande più stupide. Eppure, attraverso questo tipo di combinazione di ... Avevano una sorta di esperienza nell'escursionismo e nel mondo all'aperto, e la mia esperienza era militare. I modi in cui si trasportano le cose e il modo in cui si sceglie di creare sistemi portanti sono filosoficamente e fondamentalmente completamente diversi tra escursionisti civili e militari. C'era questa fusione che abbiamo avuto tra quei due mondi che ho ottenuto lavorando con loro. Mi hanno insegnato molto sul processo, e poi alla fine abbiamo avuto quello che sarebbe diventato GR1 e le nostre linee originali di rucks.

Brett McKay: Sono tutti prodotti qui negli Stati Uniti?

Jason McCarthy: Lo sono, sì.

Brett McKay: Questo è uno dei punti di forza per me. Oltre al GR1 originale, vi siete espansi verso altri prodotti. C'è qualcosa in particolare che ti colpisce di cui sei davvero orgoglioso?

Jason McCarthy: La linea originale di rucks è la nostra linea di punta. Ciò è avvenuto perché continuavo a dire a Sky, ero tipo, 'Vogliamo solo un ruck. Un ruck, KISS. Sii semplice, stupido. ' E 'come, 'Amico, non è molto lavoro aggiungere solo uno scomparto extra a un altro e chiamarlo GR2 o qualsiasi altra cosa e poi ridurne un altro. Potresti scoprire che le persone vogliono un po 'di varietà. ' Sono davvero contento di averlo fatto. Ha aggiunto un po 'di complessità. Questa è una specie del nostro fiore all'occhiello. Ciò a cui ci stiamo davvero rivolgendo ora è il lato dell'abbigliamento. In questo, i pantaloni semplici e i pantaloni sfida, quelli sono una sorta di prodotti di punta in questo momento. Dietro le quinte stanno arrivando molte altre cose.

Questo è attraverso, ancora una volta, una grande partnership che abbiamo con Joe Duhan presso KO Manufacturing a Spokane, Washington. Costruiscono tutto il nostro abbigliamento. Ovviamente è prodotto negli Stati Uniti. Ci stiamo davvero rivolgendo a questo per un appello più ampio, se vuoi. L'abbigliamento è un gioco diverso. Dicono che sia davvero difficile. Dicono che sia tutto difficile. Significa solo lavorare sodo, essere intelligenti, qualunque cosa sia. Stabilisci la tua mente e puoi farlo. Abbiamo una grande collaborazione con lui. Alle ultime Olimpiadi, 25 paesi indossavano abiti da spettacolo che aveva costruito a Spokane, Washington, cose del genere. È un ottimo partner. Stiamo aumentando con lui, facendo molto del lavoro di ricerca e sviluppo direttamente con lui e poi testandolo sul campo e tornando per altro. L'abbigliamento è agli inizi, rispetto a dove sta andando. Ne siamo davvero orgogliosi.

Brett McKay: Eccezionale. Cambiamo marcia e parliamo degli eventi. Prima di parlare in modo specifico degli eventi, parliamo dell'atto del rucking. Cos'è il rucking? Sta solo mettendo su uno zaino e camminando?

Jason McCarthy: Rucking, è una parola militare. Non esiste un viaggio con lo zaino in spalla nell'esercito. Tutto sta andando in tilt. Uno zaino? Non esiste uno zaino. C'è un ruck o uno zaino. È davvero un verbo e un sostantivo. Indossi un ruck e vai a fare un ruck, vai a ruck, o comunque puoi dirlo, questo non confonde tutte quelle parole inglesi che probabilmente ho appena incasinato.

Il punto è che questo è il fondamento di tutto l'addestramento delle forze speciali. Metti un po 'di peso sulla schiena e vai a fare una passeggiata. Ora, più peso, ovviamente è più difficile andare più veloci. Meno peso, è più facile andare più veloci. Ci sono una sorta di implicazioni di allenamento sul tuo corpo. Quello che non consiglio di fare è la quantità di peso che devi portare nell'addestramento delle forze speciali. Questo diventa molto. Alcuni erano 125 libbre più per la maggior parte dei giorni. È troppo. L'esercito prende il divertimento praticamente da tutto quel genere di cose. Immersioni subacquee, è divertente finché non devi andare alla scuola di immersioni, cosa che non ho fatto ma uno dei miei amici ha fatto. Pensi che saltare da un aereo sia divertente? Ti piacerebbe svegliarti alle 3:00 del mattino e stare lì in fila per sei ore prima di ottenere la tua correzione di tre secondi? C'è molto divertimento che i militari tolgono dalle cose, ma l'elemento fondamentale dell'addestramento delle forze speciali è solo quello di fare un ruck. Metti un po 'di peso sulla schiena e vai a fare una passeggiata.

Brett McKay: È fantastico. Ci sono molti vantaggi. Penso che tu abbia fatto un video qualche tempo fa dicendo che fai circa la stessa quantità di allenamento facendo un ruck di un'ora di quello che faresti con un 5k o qualcosa del genere.

Jason McCarthy: Giusto. Guarda, tutti odiano correre.

Brett McKay: Odio correre.

Jason McCarthy: Come cultura, come società, siamo stati quasi vergognosi di diventare in forma. Quando hai praticato sport al liceo e hai incasinato una squadra, cosa hanno fatto? Ti hanno fatto correre, perché fa così schifo. Ci sono benefici per il fitness nel rucking rispetto alla corsa. Ad esempio, ogni volta che corri, ogni passo che fai metti tra le sette e le 12 volte il tuo peso corporeo sul ginocchio. Quando ruck, poiché l'andatura è diversa, metti da due a tre volte il tuo peso corporeo più quello che stai portando sul ginocchio. L'impatto sul ginocchio è notevolmente inferiore. Non lo chiamano ginocchio del corridore per niente. La corsa è dura per le ginocchia.

C'è anche la parte di resistenza del rucking. Stai mettendo il peso sulla schiena. Ti stai muovendo con, davvero il tuo creatore di soldi sono i tuoi glutei e le tue cosce. Anche quelli si stanno allenando, oltre alle spalle e alla schiena. Le persone nell'esercito hanno schiene grandi e forti. Non perché nelle palestre militari ci sia una macchina per la schiena che è esclusiva di quelle. È perché c'è più tempo sotto peso. Per modernizzare anche questo, tutti noi abbiamo i telefoni. Fissiamo quei telefoni, o guardiamo i nostri schermi, e inizia a girarci intorno al collo in avanti. Questo è davvero dannoso per la nostra postura, perché il nostro corpo si abitua a questo, e quindi rimaniamo in quel tipo di posizione più facilmente. Con il rucking, quando metti il ​​peso sulle spalle e sulla schiena, quello che scoprirai è che è davvero scomodo cercare di rotolare le spalle in avanti. In sostanza, mentre ti muovi, stai correggendo la postura che stai facendo mentre sei seduto alla scrivania o fissi il telefono tutto il giorno.

Brett McKay: È fantastico. Camminare è solo un movimento fondamentale. Penso che sia un movimento così utile da avere perché diciamo che la roba colpisce il fan e devi uscire, probabilmente dovrai camminare molto.

Jason McCarthy: Si. Vuoi essere un obiettivo difficile o vuoi essere un bersaglio facile? Probabilmente non sarai giudicato dalla tua capacità di prendere una macchina come Mr. Incredible. Potresti, ma probabilmente non lo farai. Probabilmente puoi eludere una fuga? Quando le cose colpiscono il fan, l'ultima cosa che vuoi fare è combattere. Questa è una delle cose che impari, questa mentalità delle forze speciali è che se stai per entrare in una rissa, dovrebbe essere una vita o una morte. Combattimenti da bar e risse stupide, è per dilettanti. Quello su cui devi concentrarti è che me ne andrò da qualsiasi combattimento, ma se mi metto a litigare, non andrà bene. Lo stesso tipo di mentalità, sì, devi essere in grado di muoverti quando è il momento di eludere una fuga.

Brett McKay: Sì, preferisco decisamente il rucking rispetto alla corsa. Se ho bisogno di fare cardio, metto il mio zaino da 40 libbre e vado in un parco vicino e mi limito a ruck, invece di correre. Farò di tutto per evitare di correre. Non è divertente.

Jason McCarthy: Si. Il veloce che vai, inoltre, ottieni la parte attiva dell'allenamento di resistenza attivo. Aka, il rucking è il cardio. Ogni meathead sa che la corsa uccide le cellule muscolari. L'ho sentito un milione di volte quando ero nella mia fase di idiota. Lo cito. “La corsa uccide le cellule muscolari. Non voglio farlo. La corsa genera codardia '. Roba del genere. Rucking in realtà lo costruisce e tu ne ottieni il lato cardio. Penso che sia fantastico, soprattutto quando gli americani diventano più grandi. Man mano che diventiamo più grandi, anche più forti, non solo più grandi ma più forti, più massa hai, peggiore è la corsa per il tuo corpo. Il rucking è un'alternativa davvero solida.

Brett McKay: Bello. Parliamo degli eventi. Come è iniziato? Faceva parte del piano aziendale originale o era quella sorta di felice incidente che è esploso in qualcosa di veramente grande?

Jason McCarthy: È stato un incidente totale, totale. Anche se stava accadendo, mi rifiutavo davvero di credere che stesse accadendo. Come ho detto, all'inizio avevo lavorato con questa coppia per costruire queste borse. Le borse sono state costruite e sapevo che erano fantastiche. Dico, 'Questo GR1 è fantastico!' Ho attivato il sito web ed è così che stavamo per vendere. Indovinate cosa è successo? Niente. Nessuno sapeva di noi. Come azienda, ciò con cui lotti è la consapevolezza. Devi raccontare alla gente la tua storia. A questo punto della mia vita, nel 2010, quando abbiamo avuto per la prima volta le borse, i rucks se vuoi, non volevo davvero raccontare la mia storia perché non ero impegnato con GORUCK. Ho pensato che volevo tornare indietro e servire l'America ovunque lei mi avesse. Scegli il posto peggiore al mondo: è lì che il lavoro più divertente è quando la tua attività è una guerra non convenzionale. Quel genere di cose.

Quello che non volevo essere era il volto di un'azienda, perché avrebbe sabotato le future capacità di servire. Questo è esattamente dove era la mia mentalità in quel momento. Detto questo, avevo preso in prestito dei soldi da mio padre. Era un investimento, ma avevo preso un po 'di soldi da mio padre per comprare l'inventario per andare in giro in tutti i 48 stati per cercare di raccontare alle persone la storia faccia a faccia, perché questo le farà comprare qualcosa, immagino. Quello che ho scoperto rapidamente, però, è che nessuno voleva comprare la borsa e nessuno sapeva di noi. Erano davvero costosi. È $ 300 per uno zaino. È da pazzi. Puoi andare da Walmart ovviamente e comprare qualcosa per $ 20. Ovviamente andrà in pezzi, ma le persone sono condizionate a pensare a quanto dovrebbero costare le cose.

Quello che è successo è stato che ho ricevuto ogni dollaro in questo prodotto in cui credo davvero, e ho continuato ad andare nella tana del coniglio investendo più tempo e denaro in esso. Odio davvero fallire, e quindi questo è diventato qualcosa che sto fallendo nel mio matrimonio in questo momento. Fondamentalmente era già stato fatto. Dico, 'Amico, non posso gestire un altro fallimento a questo punto.' Ho semplicemente detto: 'Va bene, lo farò funzionare'.

La GORUCK Challenge è diventata quella che pensavo sarebbe stata una buona opportunità per me per presentarmi e scattare foto della classe che metteva alla prova le borse. Molte volte devi dire 'cosa rende diversa la tua borsa?' È una domanda davvero semplice, ed è abbastanza facile anche rispondere, ma devi anche mostrarla alle persone. Ho pensato: 'Ehi, faremo questo evento di squadra vagamente basato sull'addestramento delle forze speciali e farò foto in queste bellissime città e mostrerò questi diversi ambienti in cui le borse prosperano nonostante tutto lo stress.' Quello che non potevo più fare era tornare in Iraq o tornare in Africa e scattare foto mentre ero nelle forze speciali, quindi ho detto: 'So come costruire una squadra. L'ho già fatto nell'esercito, lavorando con combattenti stranieri. Sono abbastanza sicuro di poterlo fare con gli americani '.

Questo è stato l'impulso per la sfida. Quando le persone si sono presentate per la prima volta, sono rimasto sorpreso dal fatto che fossero quasi entusiasti di essere lì. Era solo un po 'strano perché era molto sconosciuto. Quando fai parte di forze speciali, militari, provenienti da quei mondi, pensi di avere una sorta di monopolio nel fare cose davvero fantastiche. Sì, puoi fare cose davvero fantastiche, ma ci sono molte persone là fuori che condividono lo stesso spirito affine, lo stesso amore per la vita, che vogliono spingersi agli estremi. Ho trovato molte di queste persone guidando le Sfide GORUCK e, nel corso di questo, creando team e ricevendo feedback da persone sul fatto che non hanno mai sperimentato nulla del genere e su come lo avrebbero riportato nelle loro vite quotidiane.

Quello che non avevo previsto era che la GORUCK Challenge avrebbe riguardato le persone che indossavano gli zaini, non gli zaini che erano sulla schiena. Le persone sono diventate il fulcro di GORUCK attraverso la Sfida e, attraverso la base, siamo cresciuti. Questo è diventato il driver di consapevolezza di cui GORUCK aveva bisogno per convincere le persone a scoprire su di noi, in cosa crediamo e in cosa rappresentiamo.

Brett McKay: È una parte importante della tua attività, gli eventi?

Jason McCarthy: È interessante notare che è un'attività complessa avere due parti completamente separate di un'azienda, eppure insieme formano il marchio GORUCK. Quello che voglio dire è che operativamente la cultura della produzione è in gran parte un tipo di operaia dalle 9:00 alle 17:00. Mio padre è un membro del sindacato in Ohio. Si presenta alle 9:00 e se ne va alle 5:00. Sì, a volte ci sono gli straordinari, ma sono macchinari. È molto difficile. Sei in piedi. Lavori con le mani tutto il giorno. Quindi hai questa cultura degli eventi, che è dove c'è un backend nella sede centrale che si occupa di marketing, certo, ma gli eventi reali? Sono durante la notte. Sono condizioni estreme di ore. È atipico. È l'opposto delle 9:00 alle 5:00.

Culturalmente, mettere entrambi sotto l'ombrello di GORUCK è stata una sfida: la piccola C in contrasto con la grande C, GORUCK Challenge. È stato anche ciò che ci ha in qualche modo spinti. Come una sorta di case study aziendale tattico, se vuoi, le entrate dell'evento sono circa il 25% delle entrate di GORUCK, ma in qualche modo controlla il marchio. Quindi aumenta la consapevolezza per le persone che poi attraversano il nostro universo e acquistano l'attrezzatura, l'abbigliamento, le magliette, il materiale, l'attrezzatura per l'allenamento, cose del genere. A ben guardare, rappresenta il 25% delle nostre entrate totali e si tratta di un'operazione di pareggio, i margini sugli eventi. Dipende da come vengono assegnati i costi generali e tutto quel tipo di cose, ma per noi non è un centro di profitto.

All'inizio, all'inizio, quello che era la gente avrebbe pagato oggi per un evento che stava accadendo in futuro. Ho usato quei soldi per acquistare più inventario. In un certo senso avevo questo yin-yang, questo castello di carte quasi funzionante, dove stai usando denaro che sai di dover fornire un servizio in seguito, ma ora si sta incanalando negli acquisti di inventario. C'era una discreta quantità di giocoleria. In una certa misura, ci sarà sempre un po 'di questo, dal punto di vista dei contanti. Questo è un po 'dietro le quinte, dadi e bulloni. In definitiva per me, è un GORUCK. Penso molto a entrambe le parti. Penso a come rafforzare l'attrezzatura con eventi ed eventi con attrezzatura.

Brett McKay: Puoi guidarci attraverso una sfida GORUCK? Se qualcuno si iscrive, cosa dovrebbero aspettarsi?

Jason McCarthy: Cosa ti aspettavi prima della tua prima GORUCK Challenge?

Brett McKay: Ho avuto un'idea, perché ti ho presentato tramite i ragazzi di Huckberry. Mi hanno detto-

Jason McCarthy: Sì, sì, Andy e Richard.

Brett McKay: Andy e Richard, giusto. Mi hanno parlato di questa cosa. Ho pensato 'Sì, voglio farlo'. Mi sono iscritto per uno. Pensavo che sarebbe stato difficile, ma all'epoca ... Questo è stato quando voi ragazzi stavate iniziando gli eventi per la prima volta, quindi non c'era davvero molto su Internet sulle interruzioni degli eventi. Sapevo solo che sarebbe stata tutta la notte. Avrei camminato molto e ci sarebbero state flessioni. Questo è quello che stavo pensando. Sul serio. Voglio dire, mi sono allenato per questa cosa per tipo tre mesi. Ho fatto un allenamento serio. Andavo in un campo di calcio indossando il mio zaino e facevo gattonamenti di orsi di 100 iarde, ogni sorta di cose folli per prepararmi a questa cosa.

Jason McCarthy: Ora puoi ovviamente leggere di più a riguardo e tutto quel genere di cose, ma in sostanza ti iscrivi e fai parte di una piccola classe che diventa una squadra. Ti presenti in un angolo di strada casuale, pre-designato. Non è un mistero totale. Questo è il tuo punto di partenza e un ragazzo delle forze speciali si presenta lì. Il suo lavoro è, sì, sfidarti e spingerti, ma alla fine si tratta di un risultato di come ci si sente a far parte di una squadra. È una sorta di senso di alto. Quando sei davvero in una squadra e sei in operazioni di combattimento o qualunque cosa sia, inizi a operare davvero come un branco. Non ha niente a che fare con l'individuo. Crea un accresciuto senso di consapevolezza. Crea un vero sballo. È uno sballo che cerchi nella vita e lo ottieni quando sei in una squadra.

Il suo lavoro, il lavoro dei quadri, è assicurarsi che la squadra viva come si sente una giornata nella vita di addestramento nelle forze speciali. Ciò implica fondamentalmente essere parte di una squadra. Ti presenti e ci sono sfide fisiche per abbattere le barriere che tutti portiamo a qualsiasi cosa facciamo con estranei. Ti presenti ed è come un ballo di scuola media all'inizio. È nervoso. È imbarazzante. Tutti dicono: 'Oh mio Dio, cosa mi succederà?' Quel tipo di cose. Il modo più sicuro per portare le persone fuori dalle loro zone di comfort e iniziare a lavorare insieme è metterle insieme in una situazione stressante.

Il punto non è l'esercizio specifico. È così che come squadra inizi a lavorare insieme. È un lungo ballo. Ci vuole un po 'per abbattere le barriere e poi ricostruirle. Guarda, non è un campo di addestramento. Non ci sono urla e urla su di te, sei una persona terribile, blah, blah, blah. Risparmia quella roba per i militari. Francamente, le persone stanno pagando per farlo. Deve esserci un valore di intrattenimento, deve esserci un valore di apprendimento e deve esserci un valore stimolante. Trovi i tuoi demoni e li prendi a pugni alla gola. Il vero valore sta nell'evoluzione della squadra.

Nominate i team leader e ci sono missioni. “Ehi, fai in modo che tutti vadano dal punto A al punto B in questo tipo di lasso di tempo. Se vedi questo tipo di auto con una targa fuori dallo stato, allora devi scappare nel limite del bosco e camuffarti '. C'è un metodo per la follia. Qualcosa del genere sarebbe progettato per dire: 'Ehi, non puoi limitarti a fissarti i piedi quando sei stanco'. Stai tornando a casa, che si riferisce anche alle missioni delle forze speciali in cui una delle parti più pericolose della missione è sulla via del ritorno. Sei stanco. La tua discarica di sostanze chimiche è andata. In teoria, potresti quasi addormentarti. Molte volte lo fai se sei su un elicottero. Quello che non ti è permesso fare se guidi, devi comunque fare attenzione alle bombe sul ciglio della strada. Devi ancora stare attento alle persone che sono in giro per la città. Devi essere consapevole come parte della tua squadra, perché è così che il branco prospera insieme. Tutti hanno un paio di occhi e tu devi prestare attenzione. Ci sono solo varie missioni per aiutare la squadra a riunirsi. Costruisci marchingegni. Tu porti tronchi. Lo chiami. Google 'GORUCK', vedrai molte delle cose che succedono.

Brett McKay: Giusto. Nelle missioni in cui sono stato, qualcuno si infortuna sempre - fai finta di essere ferito - e devi portarle a termine, capiscilo. È sempre difficile. Spesso i quadri non scelgono le donne perché sei tipo 'sono le più leggere'. Sceglieranno il ragazzo più pesante.

Jason McCarthy: Oh, sempre il più grande. Scegli sempre il più grande. In parte è che non sai quando finirà. Questa è un'enorme differenza tra, ad esempio, correre su strada o una maratona o una corsa su strada o altro. Inizi, ti danno i tuoi indicatori di miglia e poi è finita. Ora si tratta delle miglia in sé. Si tratta di come sta lavorando il team. L'evento, mentre si svolge, è nella mente dei quadri che guidano la classe. Se la squadra inizia a litigare e litigare, è la mia più grande irritazione. Cool razze cool. Il nostro lavoro come quadri è aumentare il fattore di stress. Quando aumenti il ​​fattore di stress, quello che fa è che le persone si sentano a corto di vicenda. Si scattano l'un l'altro, cose del genere. Il nostro compito è correggerlo. È così che dovrebbe funzionare la vita. Voglio dire, se hai un atteggiamento negativo, aggiusta il tuo atteggiamento. Non sono tutti intorno a te. Non è un loro problema se stai passando una brutta giornata. Questo è il nostro lavoro, è assicurarci che quel tipo di cose non accada.

Brett McKay: Questo è il GORUCK ... Come si chiama adesso? Quando lo stavo facendo nel 2012, c'era solo la GORUCK Challenge, ecco tutto. Ora hai ampliato la linea. Immagino che l'evento di tutta la notte si chiami GORUCK Tough.

Jason McCarthy: Giusto. La sfida è la serie ora. Ci sono GORUCK Light, GORUCK Tough e GORUCK Heavy. Fondamentalmente tutti e tre si basano sullo stesso tipo di lezioni apprese di forze speciali e lavoro di squadra, leadership, comunicazione, cose del genere. La più grande differenza è solo la quantità di tempo e la quantità di stress, se lo desideri, è posto sui partecipanti. Non è lineare. The Light è intenzionalmente molto accogliente e molto divertente. Non c'è abbastanza tempo perché i quadri siano troppo duri con te, se vuoi. Una delle nostre linee guida per i quadri è che devono essere apprezzati. Non lo dici mai a qualcuno che è un sergente istruttore. Devono essere rispettati, ma anche apprezzati. Questo è un evento a cui le persone stanno perdendo tempo e denaro per partecipare perché vogliono una grande esperienza. Se sono arrabbiati o questa è una cosa tipo da campo di addestramento, non avranno un'esperienza positiva.

La luce, non c'è abbastanza tempo per calpestare davvero la classe, per essere comunque apprezzato, francamente. Hai molte persone. C'è sempre un metodo per la follia. Sì, è impegnativo, ma non possiamo portarti nelle profondità del tuo spirito animale. The Tough, l'evento di 12 ore, in precedenza e sarà sempre l'originale GORUCK Challenge, l'originale GORUCK Event. Lì troverai sicuramente il tuo animale spirituale. È perché abbiamo solo molto tempo. Il progetto classico per la sfida dura GORUCK è una festa di benvenuto di tre ore. Ciò significa tre ore di crossfit per iniziare. Se non è per te, allora non è per te. È per più persone di quanto pensino. Tutti dicono: 'Non posso farlo. Questo è pazzesco.' Poi si presentano e lo fanno. Questi sono quelli che diventano convertiti per tutta la vita. Poi c'è l'Heavy. Troverai più animali spirituali in quello.

Brett McKay: Sì, non l'ho fatto. Probabilmente ho fatto tre Tough. Non ho ancora fatto il Heavy. Allora ragazzi ne avete uno brutale. È la selezione, che è di 48 ore.

Jason McCarthy: Noi facciamo. Questo è un evento completamente diverso. Prima di tutto, sei pronto per Heavy. Sei dovuto. Ho sentito che sei un fantastico compagno di squadra in tutti i tuoi eventi. So che ami sollevare cose pesanti perché ricevo le tue newsletter. Pesante è solo sollevare cose pesanti più a lungo, giusto? È buona, però. È ancora l'evento di squadra. È sempre la stessa filosofia di lavorare insieme e cose del genere. È solo più lungo. Ti spinge più forte.

La selezione è un po 'il lato oscuro di GORUCK, però. Qualche anno fa ha rubato tutto l'ossigeno dalla stanza. Ne abbiamo avuti molti. In definitiva si basa sulla valutazione e la selezione delle forze speciali. Non è un evento di squadra. Non è mai un evento divertente. Non è progettato per darti potere, tranne nella misura in cui ti insegnerà molta umiltà. Questa è la più grande lezione che ho imparato sia dal completamento del corso di qualificazione delle forze speciali - che era solo l'inizio del mio vero servizio - sia dal servizio, è stata l'umiltà. I ragazzi con cui servi te lo danno. Lo ottieni dai quadri che sono in formazione. Selezione, se c'è un test di resistenza più duro al mondo, non l'ho mai visto.

Brett McKay: Sì, no. Sembra piuttosto brutale. Oltre a questi altri eventi, voi ragazzi vi siete ramificati. Un evento che ho fatto poche settimane fa qui a Tulsa si chiamava Constellation. E 'stato molto divertente. Se qualcuno si iscrivesse, cosa si aspetterebbe qualcuno lì? Qual è l'obiettivo di Constellation?

Jason McCarthy: Stavamo solo chiacchierando prima. Come l'hai descritto ai tuoi amici?

Brett McKay: L'ho descritto come 'nascondino per adulti nel centro di Tulsa, mentre apprendi le abilità di sopravvivenza urbana'.

Jason McCarthy: Si. Questo è giusto. Alla base di ciò che gli eventi GORUCK sono e fanno, c'è il quadro di queste forze speciali. La profondità dell'esperienza è enorme. Sì, c'è questo evento fisico chiamato GORUCK Challenge, e abbiamo un progetto piuttosto forte su questo. Sappiamo come costruire squadre. Tuttavia, ci sono molte più cose che possiamo insegnare, i nostri quadri possono insegnare. La sopravvivenza urbana è sicuramente una di queste. Quello che vediamo come Constellation è una serie parallela alla Challenge. È autentico nello stesso modo in cui lo sono le Challenge. È guidato da ragazzi delle forze speciali e ti insegnano lezioni sulle forze speciali.

Sono progettati per potenziare, però. Questo non è progettato per farti diventare una spia o qualcosa del genere. È progettato per farti apparire e imparare cosa fare in un momento di crisi. Più di ogni altra cosa, ciò che imparerai è che si tratta di una mentalità. È una mentalità di essere in forze speciali, dove non sono la cosa migliore in niente, ma so di poterlo capire. So che quando cala l'inferno, so come mantenere la calma e fare la cosa giusta. Questo è più o meno lo scopo di Constellation e dove andrà a finire il lato di sopravvivenza urbana di GORUCK. Abbiamo anche spedizioni nel deserto. Fondamentalmente ci sono molte aziende in stile outdoor, è solo che i nostri eventi all'aperto sono guidati da ragazzi delle forze speciali attuali ed ex - Boy Scout che hanno anche storie di guerra, il che è piuttosto interessante.

Brett McKay: È stato incredibile. Mi sono divertito. Penso che sia un ottimo modo se non sei pronto per fare un evento Challenge, è un'ottima introduzione alla comunità di GORUCK. Poi da lì-

Jason McCarthy: La parte migliore di GORUCK sono le persone, la comunità. Vogliamo che le persone vedano quella comunità e Constellation è sicuramente un modo nuovo di entrare.

Brett McKay: Si. Parliamo di questo. Parliamo di quali sono i tuoi obiettivi generali con questi eventi. Non si tratta solo di vendere borse o vendere il marchio GORUCK. Sembra che voi ragazzi abbiate davvero un obiettivo generale. Vuoi cambiare la cultura in qualche modo. Gli eventi che ho fatto, mi sento come una delle grandi lezioni che i quadri stanno cercando di infilarci in testa è questa idea del lavoro di squadra. Ricordo che, parlando di quella festa di benvenuto, dicevano sempre: 'La festa di benvenuto durerà quanto vuoi o ne hai bisogno per durare'. Dico: 'Cosa significa?' Fondamentalmente avrebbe continuato finché non avesse visto che stavamo lavorando come una squadra. Ci sono volute sempre due o tre ore prima che le persone prendessero quell'idea. Voglio dire, è questo il problema più grande che vedi quando le persone fanno questi eventi? Stanno pensando come un individuo e non vogliono pensare come un membro del team?

Jason McCarthy: Si. Penso che lo facciamo tutti. Viviamo le nostre vite e tutti abbiamo i nostri iPhone e i nostri iFurniture, i nostri iHouse e tutto il resto. Abbiamo questa capacità culturale di essere così, così privati. La privacy è ottima. Sono a favore dei diritti associati a questo. Il problema è che siamo anche esseri umani. L'evoluzione ci ha portato a far parte di una comunità. È così che prosperiamo, è insieme. In questo momento, GORUCK sta eseguendo una controcultura a questa idea che tutto riguardi me, me, me. Tutti si siedono e aspettano quando uscirà il prossimo iPhone, perché allora sarò felice. Metto le cuffie e me ne vado in giro da solo, ascolterò la mia musica sul telefono e vedrò il mio mondo. È tutto su di me.

Ai nostri eventi e proprio nel modo in cui vogliamo vivere le nostre vite, vogliamo essere parte di qualcosa di più grande di noi stessi. Dove ho visto che operano il meglio è nelle forze speciali dell'esercito degli Stati Uniti. Non si tratta esattamente di te. Riguarda la tua squadra. Imbottigliamo quel po 'di magia, quel modo di vivere, e lo portiamo con noi ai nostri eventi. Colora il modo in cui parliamo di ciò che facciamo e di come lo facciamo e certamente modella il nostro pensiero su come dovremmo condurre gli eventi e insegnare alle persone quel modo di vivere.

Brett McKay: Esatto, sì. Amo quella lezione. Durante la festa di benvenuto, i quadri alla fine hanno dovuto dirci ad alta voce: “Ragazzi, dovete fare questa cosa insieme. Tutto deve essere sincronizzato. Se non lo fai in sincronia, continueremo a farlo finché non lo avrai sincronizzato. ' La cosa sorprendente è che abbatte davvero le barriere. Dopo quella festa di benvenuto, il resto della notte, le persone si guardano l'un l'altra. Sono umili. Non pensano più come un individuo, ma piuttosto come un giocatore di squadra. Quella festa di benvenuto è davvero quel rito di passaggio alla comunità GORUCK che abbatte quei muri e ti fa iniziare a pensare come se fossi parte di una squadra.

Jason McCarthy: La sfida GORUCK, è un modo più semplice per farlo perché il dolore è un motivatore molto potente. Una volta che ti presenti a una scuola, o a un lavoro per quella materia, stai giocando secondo le regole di qualcun altro. Nel tempo, forse hai aiutato a far evolvere quelle regole. Di solito in contesti militari e cose del genere, non puoi. Stai solo giocando secondo le loro regole. Alla GORUCK Challenge, i quadri stabiliscono le regole. Devi giocare secondo queste regole. Questa è una specie di definizione. Quello che stiamo cercando di mostrare alle persone è che non si tratta di quanto velocemente puoi farlo da solo. Lo vediamo spesso. Qualcuno si presenterà e sono solo un po 'presuntuosi. 'Lo schiaccerò! Riguarda me. '

Molte persone si iscrivono per dimostrare qualcosa a se stesse. Imparano qualcosa in più mentre sono lì, lungo questo viaggio, dopo aver mangiato la loro umile torta. Si presentano e abbaiano ordini a tutti perché stanno facendo meglio le flessioni o qualsiasi altra cosa, l'orso striscia meglio. I tuoi quadri ti hanno detto: 'Ehi, dovete farlo insieme'. Per qualsiasi motivo, abbattere le barriere della nostra vita, ci vuole un po 'di tempo. Le persone naturalmente non si limitano ad avvicinarsi e dire: 'Ehi, lavoriamo insieme'. Hai instaurato un rapporto. Questo è un processo. Richiede tempo. Ci vuole fiducia. In questo caso, è solo molto accelerato perché c'è un motivo per assicurarti di lavorare insieme, ovvero il dolore.

Brett McKay: Lo amo. Quali lezioni sulla leadership pensi che un uomo possa imparare dalla partecipazione a una GORUCK Challenge?

Jason McCarthy: Non puoi imparare molto dalla leadership solo nei libri. Imparare è fare. Quando ti viene data l'opportunità di guidare, devi farlo. In un certo senso suddividiamo il processo in quattro fasi. Risolvere i problemi nella vita, in generale. Comprendi il problema, visualizza una soluzione, comunica in modo eccessivo e poi adattati per vincere. Se applichi questi passaggi a qualsiasi problema, saprai a che punto sei nel processo decisionale. Ti aiuta a essere un leader migliore.

Comprendi il problema. Molte volte le persone ascolteranno ciò che vogliono sentire, non ciò che viene effettivamente detto. Cominciano ad andare nella direzione sbagliata, risolvendo il problema sbagliato se vuoi. Dopo esserti assicurato di aver informato il tuo capo di ciò che pensavi di aver capito il problema, ora devi visualizzare una soluzione. Dici: 'Ok, è così che lo risolveremo'. A volte richiede consenso. Altre volte no. A volte devi fare un compito, non chiedere. Comunica in modo eccessivo il tuo piano al tuo team. A proposito, la comunicazione eccessiva è letteralmente impossibile. Non è possibile comunicare in modo eccessivo. È solo che la vita cambia, tutto cambia, devi comunicare quei cambiamenti a tutti. Non c'è niente di più noioso che essere un privato nella vita o nell'esercito e non sapere cosa sta succedendo e ti viene semplicemente detto di stare lì e non fare nulla. Non è un posto divertente dove stare. Se sei il responsabile, assicurati che le persone sappiano cosa sta succedendo.

Quindi adattarsi per vincere in pratica significa solo che Murphy colpirà. Non è 'se', è 'quando'. Devi quindi rivalutare dove ti trovi con il tuo piano e la tua squadra. Quando sei in carica, se l'intero piano cambia, devi tornare indietro e capire di nuovo il problema. Visualizza una soluzione, comunica in modo eccessivo e assicurati di avere tutto il tuo team a bordo con te. Assicurati di andare nella giusta direzione. In definitiva, è una specie di sistema. La leadership riguarda il fare. Devi fare. Devi prendere decisioni. Quindi, se sono le decisioni sbagliate, devi fallire velocemente. Devi mangiare dell'umile torta. Devi correggerlo rapidamente e devi continuare con un nuovo piano migliore.

Brett McKay: Quello che mi piace della sfida è che praticamente tutti avranno la possibilità di essere un leader ad un certo punto della notte, o dovranno guidare una missione. Quindi tutti avranno anche il turno di essere un seguace. Penso che sia una parte importante dell'imparare come essere un leader, è anche imparare a essere un buon seguace. È incredibile da vedere. Alcune persone sono terrorizzate di essere effettivamente un leader per due ore durante un evento GORUCK, ma alla fine puoi vedere quella fiducia perché hanno effettivamente messo in pratica quella teoria della leadership di cui stavi parlando.

Jason McCarthy: Sì, siamo davvero grandi per l'empowerment. Ci sono così tante volte nella vita in cui le persone sono troppo spaventate per fare il primo passo. Lo so perché ci sono stato. Sono il ragazzo che non poteva chiedere all'amore della sua vita di uscire con lui per un appuntamento per un decennio. Non sono seduto qui come un combattente per la libertà dal petto a botte. A volte il primo passo è davvero difficile. Essere costretti a fare quel primo passo può essere la cosa migliore che ti sia mai capitata.

Brett McKay: Sono sicuro che hai avuto molte storie. Penso che tu ei ragazzi di Huckberry avete fatto questa cosa in cui hanno un evento di storia di battaglia, dove vi riunite e bevete un po 'di birra e poi condividete le storie delle glorie degli eventi GORUCK passati. Sono curioso, nel tempo in cui hai affrontato le sfide e questi eventi, ci sono state storie di persone le cui vite sono state trasformate a causa di un evento, che ti è rimasto davvero impresso, che ti è rimasto impresso e tu sei tipo 'Questo è per questo che lo facciamo. Questo è il motivo per cui stiamo facendo questa cosa che stiamo facendo? '

Jason McCarthy: Si. Sono abbastanza accessibile su Facebook, quindi le persone mi contattano e cose del genere. Che adoro, francamente. Amo la nostra comunità e la nostra gente. Una storia degna di nota era quella di un ragazzo in transizione. Era già uscito dall'esercito ed era solo in un luogo buio e buio. Come racconta più tardi, dice: 'Ero sul punto di uccidermi e avevo solo bisogno di qualcosa. Per qualsiasi motivo, l'idea di presentarmi e soffrire con altre persone come facevo nell'esercito a una GORUCK Challenge, mi ha parlato. Invece di uccidermi, mi sono presentato alla GORUCK Challenge e sono diventato parte di questa fantastica comunità. Non è stata una soluzione immediata per me. ' Scusa, ho solo la pelle d'oca. 'Non è stata una soluzione immediata per me, ma mi ha riportato al tipo di persona che volevo essere di nuovo.'

Brett McKay: Sì, adoro quella storia. Hai molti ex militari che fanno GORUCK?

Jason McCarthy: Sì, lo facciamo. La risposta breve è sì. La risposta più lunga è che molte volte le persone la vedranno e diranno: 'No grazie. Sto bene. L'ho fatto. ' Man mano che noi che siamo stati ne siamo sempre più allontanati, ti rendi conto che la parte migliore dell'esercito erano anche le persone, le persone con cui dovevi servire e accanto. Questo è ciò che GORUCK replica. Riempie molti vuoti nella vita delle persone in questo modo, e penso in meglio.

Brett McKay: Conosco la mia esperienza, non ho mai prestato servizio militare, ma sento che le sfide sono state un modo per me di confrontarmi con i veterani. È un ottimo modo per i civili e i veterani di confrontarsi e fare qualcosa insieme e per i civili di avere un'idea di ciò che hanno fatto i veterani. Invece dell'intero 'grazie per il tuo servizio', in realtà puoi fare qualcosa con questi ragazzi. Penso che piaccia anche ai veterani, perché stanno solo facendo qualcosa. Mi sento come se a volte si sentissero a disagio sentendosi dire 'grazie per il vostro servizio' e come se fossero messi su un piedistallo. A volte vogliono solo vivere la loro vita e fare qualcosa proprio come un normale essere umano. Questo è stato un vantaggio per me, personalmente, facendo gli eventi.

Jason McCarthy: Questa è una valutazione davvero buona ed equa. Per noi costruire un ponte tra il mondo militare e quello civile è una vocazione davvero importante e nobile. Tuttavia, molti anni dopo le guerre e tutta la saturazione visiva che ci è stata data da quelle guerre, sta diventando troppo facile per le teste parlanti là fuori parlare di come ci sia un enorme divario tra il mondo militare e quello civile e così via. una piccola percentuale dell'America serve effettivamente. Dimentichiamo quanto siamo lontani dal Vietnam. Ci dimentichiamo delle cose buone perché non sono il clickbait giusto o altro. Ciò che vediamo attraverso gli eventi di GORUCK sono molte persone che - per tempo o per circostanze - non hanno prestato servizio nell'esercito ma conducono vite molto buone e nobili nelle loro comunità, rendendo il mondo un posto migliore anche a modo loro.

Questo è solo un posto dove, per me personalmente, pensavo che le forze speciali avessero il monopolio del fantastico quando ero dentro. È il tipo di mentalità che devi avere. Tuttavia, quando sono uscito e sono stato esposto alla comunità che è diventata la comunità di GORUCK, ci sono molte persone là fuori che sono semplicemente brave persone e vogliono fare cose davvero buone. Vogliono servire qualcosa di più alto di loro stessi. Ne ho incontrati molti. È divertente essere solo là fuori. Non importa se sei nero, bianco, giovane, vecchio, maschio, femmina, gay, etero, militare, civile, qualunque cosa. Siete solo là fuori a lavorare insieme. Penso che questo sia il modo più sicuro per abbattere qualsiasi barriera.

Brett McKay: Lo amo. Bene, Jason, dove possono andare le persone per saperne di più sugli eventi e sulle sfide che affrontate?

Jason McCarthy: Goruck.com contiene l'intero universo GORUCK: equipaggiamento, eventi, abbigliamento, lo chiami.

Brett McKay: Eccezionale. Jason McCarthy, grazie mille per il tuo tempo. È stato un vero piacere.

Jason McCarthy: Grazie per avermi invitato, Brett. È stato incredibile.

Brett McKay: Il mio ospite oggi è stato Jason McCarthy. È il fondatore e CEO di GORUCK. Puoi trovare ulteriori informazioni su GORUCK e sui loro eventi su goruck.com. Controlla anche le note dello spettacolo su aom.is/goruck, dove puoi trovare collegamenti a risorse in cui puoi approfondire questo argomento. Troverai alcuni link sulla mia esperienza con GORUCK e su come mi sono allenato per questo, quindi dai un'occhiata lì. GORUCK su aom.is/goruck.

Bene, questo conclude un'altra edizione del podcast The Art of Manliness. Per suggerimenti e consigli più virili, assicurati di controllare il sito web di Art of Manliness su artofmanliness.com. Se ti piace lo spettacolo o ne hai ricavato qualcosa, ti sarei grato se prendessi un minuto o due per scriverci una recensione su iTunes o Stitcher. Ci aiuta davvero molto. Come sempre, grazie per il vostro continuo supporto. Alla prossima, questo è Brett McKay che ti dice di rimanere virile.