Come e perché scrivere il tuo manifesto personale

{h1}

Nota del redattore: questo è un guest post di Zach Sumner.


'Leggo solo romanzi nautici e i miei manifesti personali.' - Ron Swanson

Se dovessi pronunciare la parola 'manifesto', potresti pensare ai comunisti o ai serial killer. Questo è comprensibile; la parola ha preso una sconfitta nel corso degli anni.


Ma se ti dicessi che scrivere il mio manifesto mi ha assolutamente cambiato, in meglio, come uomo?

Un manifesto: definito

La parola manifesto affonda le sue radici nel latino chiaro, che significa chiaro o evidente. Un manifesto è definito come una dichiarazione delle proprie convinzioni, opinioni, motivazioni e intenzioni. È semplicemente un documento che un'organizzazione o una persona scrive che dichiara ciò che è importante per loro.


Un manifesto funziona sia come una dichiarazione di principi che come un coraggioso, a volte ribelle, invito all'azione. Inducendo le persone a valutare il divario tra questi principi e la loro realtà attuale, il manifesto sfida i presupposti, promuove l'impegno e provoca il cambiamento.



Mentre i manifesti sono tradizionalmente dichiarazioni pubbliche, ogni uomo può anche avere un manifesto personale.


Molte persone hanno già libri o documenti che sono importanti per loro e che riassumono le loro convinzioni. Per alcuni è un testo religioso, per altri è la Costituzione. Conoscevo una persona il cui manifesto era Machiavelli Il principe, e ancora non so cosa pensarne.

I vantaggi di un manifesto

Ciò che rende un manifesto così prezioso è il fatto che è una fonte costante di ispirazione per te, e spesso può essere facilmente letto ogni giorno. Potrei essere completamente d'accordo, diciamo, con la Bibbia, ma leggerla nella sua interezza ogni giorno sarebbe scomodo.


Leggo il mio manifesto ogni giorno, prima di iniziare il mio lavoro. Mette a fuoco la mia mente ricordandomi le mie priorità. Mi occupo di argomenti come il modo in cui voglio trattare la mia ragazza, come voglio lavorare in modo onorevole nel mio lavoro, come voglio votare e ogni giorno sto rafforzando quei valori. Ancora e ancora e ancora.

Quindi il tuo manifesto non è tanto per te da mostrare alla gente, anche se, se vuoi, so che ci sono alcune persone là fuori che potrebbe aiutare. È più un mezzo attraverso il quale il tuo sé presente può corrispondere al tuo sé futuro.


Può sembrare strano, ma pensaci. Quando ho scritto il mio manifesto, le cose stavano andando bene in ogni area della mia vita. Non sono così ingenuo da credere che le cose buone continuino per sempre, ed era solo una questione di tempo prima che arrivassero nuove lotte e le vecchie lotte riaffiorassero. Ma amico ... quando quei tempi difficili hanno colpito di nuovo, sapevo esattamente come avrei voluto rispondere a loro perché avevo già preso quella decisione e impegno.

Quando stai attraversando qualcosa di difficile, non è difficile avere e mantenere una mente ferma e oggettiva? È per me.


Con un manifesto, è come se avessi sempre accesso a una persona più calma e razionale.

Non ho dati statistici per questo, ma posso dire con certezza che da quando ho scritto il mio manifesto e ho iniziato a leggerlo ogni giorno, ha fatto una grande differenza nella mia vita.

Come scrivere un manifesto

Non c'è davvero un modo giusto o sbagliato per scrivere un manifesto; lo stile dipende da te. Puoi renderlo molto semplice o lanciarti in argomenti appassionati sul motivo per cui credi in ciascun principio.

Ecco alcuni dei miei suggerimenti personali:

Scegli gli argomenti. Devi prima capire gli argomenti di cui vuoi scrivere. Queste sono le aree della tua vita per le quali vuoi dichiarare i tuoi principi. Ho iniziato con tre: come voglio trattare la mia ragazza, come vedo le difficoltà e come vedo il mio diritto di voto.

Stabilisci i tuoi principi. Annota le tue convinzioni, motivazioni e intenzioni su ciascuno degli argomenti che hai scelto. Un manifesto è un'opportunità per te per mettere le carte in tavola. Non ho realizzato alcuni dei sentimenti che provavo per la mia ragazza finché non li ho annotati e mi sono tirato indietro e li ho visti in un modo molto meno astratto di quanto non fossero.

Di seguito è riportato un esempio di ciò che ho scritto nel mio Manifesto nella sezione sulle difficoltà:

Difficoltà

In ogni situazione, indipendentemente da quanto possa essere difficile, mostrerò forza e controllo. Mostrerò il coraggio di rimanere fermo nei miei principi, anche di fronte a circostanze impossibili. Prenderò le parole di invincibile al cuore:

Nella morsa delle circostanze
Non ho sussultato né gridato ad alta voce
Sotto la randellata del caso
La mia testa è insanguinata, ma non piegata

Questa è una posizione che è personalmente importante per me. Non importa se non sei d'accordo, dovresti essere in grado di vedere come l'ho strutturato.

Usa un linguaggio forte e affermativo. Nota che non ho usato frasi come 'Voglio mostrare forza e controllo ...' Ho usato il più potente 'Mostrerò forza e controllo ...' Questo può sembrare minore, ma se usi un linguaggio attivo, lo prendi molto più seriamente. Potresti voler rafforzare ulteriormente la lingua, usando il tempo presente: 'Mostro forza e controllo'.

Scrivilo con carta e penna. Dovresti considerare di scrivere il tuo manifesto in un libro fisico. Nell'antico Israele, i re dovevano scrivere la propria copia delle leggi. L'atto fisico di scrivere su una pagina reale con una penna reale è simbolicamente potente. Certo, potresti scrivere il tuo in 20 minuti, ma c'è qualcosa di speciale nel prendere molto più tempo e scriverlo effettivamente; mentre premete le parole sul foglio, vengono premute anche nella vostra mente.

Conclusione

Spero che questo ti aiuti, e spero che ti ispiri non solo scrivi i tuoi valori, ma per creare un intero manifesto per la tua vita. Non solo ti farà crescere come uomo, ma ti aiuterà a vivere quelle convinzioni. E, quando tutto è stato detto e fatto, uno dei veri tratti distintivi dell'essere un uomo è sapere ciò in cui credi e avere il coraggio di viverlo.