Buono, migliore, migliore: 3 metodi per preparare una pizza di qualità da ristorante a casa

{h1}

Non comporre il cibo da asporto più vicino. Chiudi le tue app. Lascia che sia il congelatore.


Gustare una pizza a casa non significa dover fare affidamento sulla consegna, o peggio, su un piattino congelato di massa lavorata. Che tu ci creda o no, una deliziosa pizza può essere preparata in casa senza troppi sforzi e con quasi tutte le tasche. Hai solo bisogno di capire i meccanismi e le tecniche di base che ti permetteranno di servire una fetta migliore.

Ti avverto però: questo non è un articolo pieno di ricette; piuttosto è un'introduzione ai metodi che ti permetteranno di preparare versioni di una torta buona, migliore e migliore per quella successiva cena, o, forse, un indulgente appuntamento notturno a casa pasto.


Dovrei anche premerlo facendo notare che lo sono non una pizza snob. Mi gusterò sempre una fetta comunque sia servita. Il fattorino della pizza non è un estraneo a casa mia, né il suono dell'allarme antincendio che suona dall'aver cucinato accidentalmente una torta surgelata è dimenticato. Ma certamente preferisco una deliziosa pizza fatta in casa al di sopra di tale tariffa e, con la comodità di ingredienti di qualità prontamente disponibili, questa opzione è molto accessibile e ne approfitto regolarmente. Dovresti anche tu.

Prima di discutere come, iniziamo con un motivo principale per cui le persone non fanno la pizza fatta in casa più spesso: produrre un risultato di qualità da ristorante richiede calore elevato. Certo, gli ingredienti contano, ma il motivo per cui la maggior parte delle pizze casalinghe si stacca è dovuto al fatto che la maggior parte di noi non ha i mezzi o le attrezzature necessarie per cuocere le torte alle giuste temperature elevate. Non abbastanza calore? Nessuna crosta croccante e nessun formaggio spumeggiante, che è no buono.


Mentre l'attrezzatura più comune per i cuochi casalinghi è il forno, il problema sta nel fatto che la maggior parte dei forni domestici raggiunge una temperatura di 500 gradi F - diversi centinaio gradi inferiori alla temperatura di cottura della pizza desiderata. Ma ci sono soluzioni alternative a questo problema che non richiedono la costruzione di un forno per pizza personalizzato nel tuo patio. Esploriamoli.



ingredienti

Condivido la filosofia secondo cui il tuo pasto sarà buono quanto i tuoi ingredienti. Mentre posso pubblicizzare i meriti di fare impasti per pizza, salse, formaggi e altri condimenti fatti in casa, so che per la maggior parte di noi anche l'idea di impastare e riposare un impasto per 24 ore non è realistica. Quindi, cambierò il mio corso qui, facendo affidamento su alcuni ingredienti acquistati in negozio per permetterci di portare a termine il lavoro. Sceglili con discrezione e possono comunque creare pizze più sane e di qualità superiore rispetto a quelle che ordineresti da una catena di consegna della pizza.


  • Impasto. Al giorno d'oggi, si possono trovare impasti per pizza refrigerati o congelati in quasi tutti i negozi di alimentari in tutto il paese. Usa quello che vuoi.
  • Salsa. Le salse in scatola sono tue amiche, ma usa il buon senso: è probabile che un barattolo da $ 2 abbia il sapore di un barattolo da $ 2. Mi piace trovare sughi che trasmettano un po 'più di qualità, soprattutto quando preparo una pizza al formaggio o alla Margherita dove la semplicità e l'equilibrio di così pochi ingredienti rimangono fondamentali. Inoltre, un po 'di salsa fa molto; un barattolo può sfornare 5 o 6 pizze nel corso di una serata, o una settimana se conservato in frigorifero. Puoi permetterti di spendere un po 'qui.
  • Formaggio. Mentre la mozzarella grattugiata è la più comune per le pizze, la mozzarella fresca a fette, il parmigiano, l'asiago, il romano, la feta e praticamente qualsiasi altro formaggio che vuoi aggiungere è tutto un gioco leale nel mio libro. Preferisco comprare il formaggio sul blocco e grattugiarlo da solo. I formaggi pre-grattugiati non sono solo più costosi, ma in genere contengono anche polveri di cellulosa e altri ingredienti non agglomeranti che si traducono in un fattore di fusione non ottimale.
  • Condimenti. Fare una pizza è una storia avventurosa. Un 'pizza party' secondo me è una delle cene più divertenti e divertenti che puoi organizzare, poiché puoi avere condimenti pre-preparati in ciotole individuali disposte affinché ognuno crei la propria torta. È un tocco speciale e personalizzato che risalta nella memoria di tutti. Si noti che ho detto 'pre-preparato': la salsiccia cruda, il pollo e / o i frutti di mare in genere devono essere cotti prima di essere aggiunti come guarnizione.

La torta buona

Torta perfetta presentata in uno staub.

Hai un forno. Questo è buono.


C'è un modo per migliorare una pizza al forno, senza passare a un nuovo elettrodomestico o spendere un sacco di soldi in pietre per pizza e altri espedienti. Qui ad AoM, pubblicizzo da tempo i vantaggi dell'utilizzo di uno dei miei pezzi preferiti di pentole: la padella in ghisa. Migliora la tua pizza fatta in casa conducendo un calore uniforme e alto per garantire che le tue croste siano di qualità da ristorante.

Nel sud ci siamo a lungo affidati a questa tecnica di utilizzo della ghisa preriscaldata per realizzare un pane di mais perfetto, poiché l'impasto liquido diventa perfettamente croccante quando viene versato e cotto in una padella. Approfitteremo dello stesso effetto qui.


Impasto ricoperto di farina.

Per questa tecnica, in genere vorrai porzionare l'impasto in una porzione da 8 once (la maggior parte dei prodotti refrigerati arriva in 16 once, quindi tagliala a metà). Infarinare leggermente una superficie e l'impasto e utilizzare un mattarello per lavorarlo in una forma circolare, spessa circa 1/8 ″ dappertutto. Mantieni freddo.


Nel frattempo, preriscalda il forno all'impostazione più alta, di solito 500-550 gradi F.Metti una padella in ghisa da 10 pollici ben condita (puoi anche aggiungere un tocco di olio o spray) nella griglia centrale del forno mentre si preriscalda . Una volta che il forno ha raggiunto la temperatura impostata, rimuovere con attenzione la padella dal forno.

Personalmente, mi piace aggiungere un po 'di farina di mais, insieme a un po' di parmigiano grattugiato finemente, nella padella calda. Dopodiché, ci metto con cura la mia pasta arrotondata. Usando due cucchiai, 'allungherò' l'impasto il più possibile fino a raggiungere tutti gli angoli e fino ai lati della padella.

Rimetti la padella in forno per 8 minuti. Rimuovere, aggiungere uno strato di salsa, formaggio e altri condimenti desiderati. Rimettere in forno e cuocere fino a quando il formaggio è frizzante e dorato, circa 8 minuti. Sfornare, far riposare un minuto circa e servire.

La torta migliore

Pizza ai peperoni alla griglia.

A un passo dal tuo forno c'è un altro apparecchio da cucina per lo più onnipresente: la griglia. Ancora una volta, questa non è la prima volta che espongo l'idea di pizze alla griglia, poiché le opzioni di riscaldamento più elevate offerte dalla maggior parte dei barbecue sono spesso superiori a quelle dei nostri forni domestici standard. Le pizze grigliate non sono solo sfumate dal fumo e dal salmerino, ma sono anche un'ottima alternativa per le grigliate estive che vanno oltre lo spettro di hamburger e hot dog.

Mentre la maggior parte delle griglie a gas / propano può superare le temperature standard del forno, le sempre popolari griglie in stile Kamado (come il Big Green Egg) possono raggiungere facilmente temperature roventi di oltre 700 gradi F.Questo è ottimo per il potenziale della pizza.

Ti consigliamo di iniziare sempre utilizzando una configurazione a due zone sulla griglia. Per il gas, ciò significherebbe impostare metà della superficie della griglia su calore alto, diretto e l'altra metà su calore basso e indiretto. Per le configurazioni a carbone, ti consigliamo di creare una zona diretta, direttamente sulla brace, e una zona indiretta (sfalsata o orizzontale dal calore, o sfalsata verticalmente e sopra le braci) per creare un'area più fresca.

Pasta per pizza arrotolata sulla teglia.

Usando la stessa raccomandazione per la porzione da 8 once, mi piace premere a mano il mio impasto su una teglia, con qualche cucchiaio di olio d'oliva, fino a quando non raggiungo uno spessore di circa 1/8 ″. L'olio è fondamentale qui, poiché impedisce all'impasto di attaccarsi alle griglie, senza bruciare anche.

L

Una volta che hai portato la griglia alla massima temperatura possibile, aggiungi l'impasto alla griglia a fuoco diretto. Grigliare l'impasto, con il coperchio aperto, finché non si formano grandi bolle sulla superficie ei bordi iniziano a dorarsi.

Lato cotto della pasta della pizza sulla griglia.

Quindi, capovolgi la pizza e passa al calore indiretto: dovresti avere dei bei segni di griglia qui e una superficie robusta per i tuoi condimenti.

Lavorando velocemente, aggiungi salsa, formaggio e condimenti desiderati. Ricorda, la pizza non dovrebbe più essere a fuoco diretto, il che significa che c'è meno rischio di bruciare la crosta. Dopo aver aggiunto i condimenti, chiudi la griglia per creare un ambiente conduttivo e cuoci finché il formaggio non è frizzante e la pizza è cotta. Togliere dalla griglia e servire.

La migliore torta

Pizza al forno.
A parte un forno per pizza su misura, le tue probabilità di ottenere una torta di qualità da pizzeria sono state a lungo soffocate per il cuoco di casa, a meno che uno non fosse disposto a investire migliaia di dollari in una costruzione su misura. Ma i tempi stanno cambiando.

Negli ultimi anni, il mercato ha aggiunto alcuni forni per pizza portatili e casalinghi per soddisfare le tue voglie golose. Ma credimi, non tutti questi sono creati uguali.

Aspetto esterno del forno per pizza Roccbox.

La mia scelta personale è il Roccbox, prodotto da Gozney. (Non sono affiliato con l'azienda; solo un utente e un fan.) Certo, è necessario un investimento, ma costa circa 1/3 del costo di qualsiasi progetto personalizzato. E se ho intenzione di spenderne un po ' Impasto Voglio sfruttarlo al meglio.

Una delle cose che amo di questo dispositivo è che è portatile: gettalo nel retro di un pick-up o nel bagagliaio per la tua prossima festa sul portellone. Facile-ventilato. Ancora meglio, funziona con un'opzione a gas (propano) o legno. Ciò significa che posso essere super pigro e accenderlo proprio come farei con un grill a gas, oppure posso optare per un approccio più autentico e alimentarlo con pezzi di quercia e mesquite.

La parte migliore è che questo ragazzaccio arriva fino a 900+ gradi F in meno di 20 minuti, rivaleggiando con il miglior forno della tua pizzeria locale. E poiché non sono sempre dell'umore giusto per la pizza (sorprendente, lo so), il calore super alto di questo forno mi consente di ottenere bistecche scottate di qualità da steakhouse (in ghisa ovviamente), o frutti di mare arrostiti, verdure, o qualsiasi altro oggetto che sto cercando di cucinare caldo e veloce.

Passiamo alla pizza: per l'impasto si usa lo stesso metodo di preparazione descritto sopra per la ghisa.

Usando il gas o la legna, riscalda il Roccbox fino a raggiungere i 900 gradi F. Aggiungi l'impasto alla buccia fornita, condisci con salsa, formaggio e altri condimenti desiderati e aggiungi al forno.

Pizza che viene cotta nel forno Roccbox.

Cuocere la pizza per 30-45 secondi e, utilizzando la pala o il dispositivo di rotazione, ruotare la pizza di circa 90 gradi e rimetterla in forno. Continua in questo modo per 30 secondi per rotazione.

Una volta che il formaggio bolle e la crosta è dorata, togliere la pizza dal forno, circa 2 minuti in totale di cottura. Servire caldo.

La prossima volta che pensi al congelamento o alla consegna, ripensa completamente quella filosofia. Usando ciò che potresti già avere a casa, puoi produrre una pizza più sana, più gustosa e più economica di quanto avresti mai immaginato, con un tocco in più rispetto alla pressione di 'ordina' sulla tua app.

____________________________________

Matt Moore contribuisce regolarmente all'arte della virilità e l'autore di I migliori culi del sud.