Sii un buon sport: una guida alla sportività

{h1}


C'è una ragione per cui così tanti oratori motivazionali usano lo sport come metafora della vita. Ci sono innumerevoli parallelismi tra ciò che serve per avere successo sia nella vita reale che sul campo di gioco. Le qualità di determinazione, abilità e duro lavoro contribuiscono alle possibilità di un uomo di vincere in entrambe le arene. Tuttavia, esiste un parallelo tra la vita e lo sport che non riceve abbastanza attenzione, ed è il collegamento tra il carattere di un uomo fuori dal campo e la sua buona sportività.

Una buona sportività comprende molti aspetti del carattere di un uomo, il più fondamentale è il rispetto. Il buon sportivo rispetta sia i suoi compagni di squadra che i suoi avversari da pari a pari. Gioca con integrità. Una vittoria che non arriva abbastanza non gli dà soddisfazione. È onesto nei suoi rapporti con gli avversari, perché li tratta nel modo in cui vuole essere trattato. È altruista nel suo desiderio di vedere tutti i suoi compagni di squadra partecipare e godersi il gioco. È umile nelle sue vittorie e ha la giusta prospettiva sulle sue perdite. Insomma, le qualità che servono a fare un brav'uomo sono le stesse che contribuiscono ad essere un grande sportivo.


Sfortunatamente, poiché il carattere degli uomini fuori dal campo è diminuito, anche il loro comportamento è diminuito. Gli uomini mettono il broncio e piangono persino quando perdono, si divertono quando vincono e prendono lo sport troppo sul serio. Un uomo dovrebbe capire che una buona sportività migliora davvero l'esperienza sia di giocare che di guardare gli sport. I giocatori si sentono incoraggiati gli uni dagli altri e sono soddisfatti del fatto che il gioco sia stato giocato in modo corretto. E i fan possono davvero divertirsi ai giochi.

Sia come giocatore che come tifoso, ho notato che gli uomini potrebbero davvero usare un po 'di rispolverare le regole della buona sportività. Quindi ecco un primer.


Buona sportività come giocatore

Giocare pulito. Sembra semplice, ma saresti sorpreso di quanti uomini tradiranno o giocheranno sporco per vincere. Ricorda, è solo un gioco. Non c'è bisogno di piegarsi alla disonestà per vincere qualcosa di così irrilevante come una partita di softball della Beer League. Se imbrogli, potresti ottenere la vittoria a breve termine, ma suonerà per sempre vuota per te.



Penso che Teddy Roosevelt lo riassuma meglio: “Colpisci la linea forte; non fare fallo e non sottrarti, ma colpisci forte la linea! '


Sii un giocatore di squadra. Se stai praticando uno sport di squadra, fai del tuo meglio per coinvolgere l'intera squadra. Non cercare di essere la star monopolizzando la palla. So che può essere difficile quando il tuo talento supera quello dei tuoi compagni di squadra e sai che potresti vincere la partita portando tutto sulle spalle. Ma il gioco egoistico rovina il divertimento di tutti gli altri e ti fa sembrare un coglione. Il risultato è questo: perché stai giocando a questo gioco? È per una vittoria che aiuti a rafforzare il tuo senso di autostima? O è per il puro amore di suonare se stesso? Quando si tratta di quest'ultimo, naturalmente vuoi assicurarti che i tuoi compagni di squadra si divertano allo stesso modo dei tuoi.

Quindi fai uno sforzo consapevole per coinvolgere il più possibile i giocatori principianti / poco qualificati nella tua squadra. Certo, potrebbero vanificare il gioco e potrebbero persino costarti il ​​gioco. Ma a lungo andare è meglio per loro e per la tua squadra. L'unico modo per migliorare è se hanno tempo a disposizione per giocare. Lasciandoli fuori, stai negando loro l'opportunità di migliorare. Ed essere un giocatore egoista genererà risentimento e divisione nella tua squadra. Abbi un po 'di pazienza e passa la palla al rookie.


Sii positivo. È facile diventare negativi quando le cose non vanno per il verso giusto. Un uomo sa come rimanere positivo quando le chips sono contro di lui e la sua squadra. Anche se un compagno di squadra fallisce regalmente, mantieni un atteggiamento positivo. Berlarlo non porta a nulla oltre a farlo sentire peggio di quanto già fa. Invece, dai una pacca sulla spalla al ragazzo, digli di scrollarselo di dosso, offrigli qualche consiglio e fagli sapere alcune delle cose che sta facendo bene.

Spesso, il ragazzo che si lamenta e si lamenta per gli errori degli altri giocatori fa lui stesso molti errori. Ricorda: neanche tu sei perfetto. Farsene una ragione.


Riduci al minimo i discorsi spazzatura. Una cosa che ho notato è che il giocatore che fa continuamente schifo con chiacchiere spazzatura è solitamente il giocatore che in realtà non sta facendo molto fisicamente per aiutare la sua squadra a vincere. Immagino sia il loro modo di compensare la loro mancanza di abilità. Invece di sprecare le tue energie e concentrarti sullo scorrere della bocca, concentrati sul superamento del tuo avversario. Lascia che la tua performance parli da sola.

Inoltre, durante il gioco, fai uno sforzo consapevole per dare credito a un giocatore avversario quando fa una buona giocata. Un semplice 'bel lavoro' o 'buon lavoro' è tutto ciò che serve.


Perdi con grazia. In qualsiasi sport ci saranno vincitori e vinti. E a volte sarai dalla parte dei perdenti dell'equazione. Prima accetti questo fatto, più facile sarà gestire una perdita. Quando perdi, non tenere il broncio, non fare i capricci o piangere come un bambino. Sii un uomo e dai all'altra squadra una stretta di mano di congratulazioni.

Inoltre, non incolpare nemmeno gli altri tuoi compagni di squadra o l'arbitraggio. Mostra un po 'di leadership dopo la partita radunando la tua squadra e offrendo loro un discorso di incoraggiamento. Sottolinea ciò che le persone hanno fatto bene, ma anche ciò su cui è necessario lavorare. È molto più costruttivo che dire al tuo primo baseman che succhia le palle.

Infine, ricorda di mantenere le cose in prospettiva. È solo un gioco puzzolente. Nel grande schema delle cose, non farà molta differenza nella tua vita se vinci o perdi una partita di basket. Il sole sorgerà ancora, tua moglie e il tuo cane ti ameranno ancora e tu dovrai ancora pagare i conti. Allora perché lasciare che una perdita ti abbatta e ti metta in un funk per il resto della giornata?

Vinci con classe. Se ti trovi nella cerchia del vincitore, ricordati di mostrare un po 'di classe. Non gongolare o sminuire l'altra squadra dopo la tua vittoria. Lascia che la tua performance parli da sola. Dopo la partita, assicurati di dire all'altra squadra 'buon gioco'. Fai dei complimenti ai giocatori avversari.

Rispetta le decisioni dei funzionari. Se il tuo gioco ha arbitri, ricordati di rispettare le loro regole, anche se fanno una cattiva chiamata. Sono esseri umani e sono destinati a commettere errori. Sebbene sia giusto contestare una sentenza, esponi la tua causa con calma e razionalità. Se decidono di attenersi alla loro sentenza, accettala e vai avanti. Ricorda, a volte vanno male chiamate il tuo troppo.

E per il tuo piacere di visione, abbiamo scovato questo vecchio video educativo del 1950 sulla buona sportività. Sì, è un po 'sciocco ed è rivolto ai ragazzi adolescenti, ma penso che faccia un buon lavoro nello spiegare l'importanza di sviluppare una buona sportività:

Buona sportività come fan

Un recente studio della NCAA ha dimostrato che mentre la sportività tra i giocatori è migliorata nel corso degli anni, la sportività da parte dei tifosi è peggiorata. È piuttosto triste quando le persone che hanno meno investito in uno sport si abbassano a comportamenti inappropriati solo per il gusto di tifare per la loro squadra. Ecco un breve promemoria di alcune cose da tenere a mente la prossima volta che parteciperai a una partita importante.

Guarda il tuo consumo di alcol. La maggior parte delle manifestazioni di cattiva sportività da parte dei fan potrebbe essere eliminata se i fan bevessero in modo responsabile. Sappi cosa puoi gestire prima di iniziare a perdere le tue inibizioni e diventare indisciplinato. Inoltre, è difficile apprezzare davvero un gioco se sei completamente esausto.

Rispetta la squadra avversaria. Usa la tua forza polmonare per radicarti per la tua squadra e non contro l'altro. Quando la squadra ospite esce sul campo, non essere un mascalzone e fischialo. Invece, applaudi rispettosamente per loro. L'applauso è appropriato anche quando un giocatore avversario viene escluso dal gioco a causa di un infortunio. Infine, mentre si è tentati di schernire e molestare una squadra avversaria, sii l'uomo migliore ed evitalo. Semplicemente abbassa il gioco.

Rispetta i tuoi amici fan. I biglietti per la major league e le partite sportive del college costano un sacco di soldi. Per molte persone, sono una pazzia, qualcosa che acquistano nella speranza di avere una grande esperienza. Non rovinarlo per loro facendo scorrere la bocca per tutto il gioco. A nessuno piace sedersi accanto al ragazzo che dà ad alta voce alla sua poltrona la prospettiva di cosa è andato storto in ogni gioco e di come l'allenatore è un deficiente. Rende i nervi. Inoltre, sii rispettoso dei fan che tifano per la squadra avversaria. La loro fedeltà a un gruppo di ragazzi che indossano uniformi diverse e giocano a un gioco non li contrassegna come acerrimi nemici o li rende meno umani. Non lanciare occhiate sporche ai fan avversari o lanciare insulti grossolani nella loro direzione.

Attento al tuo linguaggio. Sono sempre stupito di quello che esce dalla bocca dei tifosi agli eventi sportivi. Farebbe arrossire il più salato dei marinai. Mentre posso capire un 'dannato' esasperato che viene pronunciato di tanto in tanto, non ci sono scuse per il linguaggio di un fan per trasformarsi in discorsi osceni e sporchi. Ricorda, nella maggior parte degli eventi sportivi ci sono bambini, quindi modifica la tua lingua di conseguenza. E poi, se le regole richiedono che gli atleti mantengano pulito il loro linguaggio, dovremmo aspettarcelo anche dai tifosi.

Rispetta i funzionari. Proprio come i giocatori dovrebbero rispettare gli arbitri, così dovrebbero fare i tifosi. Sono stato a eventi sportivi in ​​cui gli arbitri vengono fischiati non appena entrano in campo, prima ancora che abbiano chiamato! Dai ai funzionari il rispetto che meritano. Se non fosse per loro, non saresti in grado di goderti il ​​gioco. Certo, di tanto in tanto prendono tutti decisioni stupide. Ma indovinate un po? Anche noi. Immagina come ti sentiresti se ogni volta che prendessi una decisione sbagliata al lavoro, qualche idiota fosse lì a dirti di ucciderti o dire qualcosa di empio sulla tua famiglia. Non molto carino, eh?

Quando ti senti arrabbiato con l'arbitro, prenditi un minuto per avere una prospettiva sulla situazione. Potresti essere in grado di vedere l'intero campo d'azione dal tuo trespolo sugli spalti e vedere il replay al rallentatore sul jumbotron, ma l'arbitro è là fuori all'altezza degli occhi a guardare l'azione accadere in un batter d'occhio. Non è un lavoro facile e stanno facendo il meglio possibile.

Sostieni la tua squadra, anche quando perde. Un vero tifoso resta con la propria squadra nei momenti belli e in quelli brutti. È uno spettacolo triste vedere le gradinate vuote in uno stadio 10 minuti prima della fine di una partita solo perché la squadra di casa sta perdendo. Resta in campo fino alla fine e estrai la tua squadra dal campo.