Podcast n. 83 dell'Arte della virilità: Imparare a respirare il fuoco con J. C. Herz

{h1}


In questo episodio parlo allo scrittore J. C. Herz del suo libro, Imparare a respirare il fuoco: l'ascesa del CrossFit e il futuro primordiale del fitness. A meno che tu non abbia vissuto sotto una roccia, probabilmente hai sentito parlare di CrossFit. Lo ammetto prima di leggere Imparare a respirare il fuoco, Avevo solo una vaga idea di come funzionasse CrossFit ed ero onestamente piuttosto scettico al riguardo. La mia unica interazione con il programma è stata dare ai CrossFitters (o 'sputafuoco' come a volte si chiamano) nella mia palestra l'occhio puzzolente per aver preso tutti i bilancieri dagli squat rack in modo che potessero fare i loro hang clean. Quindi è stato interessante leggere un libro che approfondisce la storia, la filosofia e persino l'antropologia del CrossFit, e perché è diventato così popolare così rapidamente. Anche se il libro non mi ha trasformato in un convertito completo, ha davvero ampliato la mia prospettiva del programma e ho anche provato il mio primo allenamento CrossFit dopo averlo letto.

Mostra i punti salienti:

  • In cosa consiste un tipico allenamento CrossFit
  • I benefici per la salute di CrossFit
  • Come e dove è nato CrossFit
  • L'etica libertaria che attraversa CrossFit e come questo ha plasmato il suo modello di business unico
  • Il ruolo svolto dalle forze armate e dalle forze dell'ordine nella divulgazione del CrossFit
  • Come CrossFit è per molti versi una risposta al panorama lussuoso della modernità e alla disconnessione sociale
  • La connessione tra l'antico sacrificio rituale e il CrossFit (questa parte è particolarmente interessante: antropologia, storia greca e sport moderno riuniti in uno)
  • E altro ancora!

Copertina del libro, imparare a sputare fuoco di Jc Herz.
Se non sai molto di CrossFit, ti consiglio vivamente di prendere una copia di Imparare a respirare il fuoco. È una lettura approfondita e coinvolgente di una nuova e crescente sottocultura del fitness. Potrebbe anche ispirarti a provare un CrossFit WOD ('Workout of the Day'). Se sei già un CrossFitter irriducibile, Imparare a respirare il fuoco ti darà la storia e approfondimenti sul tuo sport. Il New York Times disse il libro “diventerà sicuramente la Bibbia Gideon del movimento CrossFit e darlo ai tuoi amici potrebbe convincerli a bere anche il Kool Aid. O almeno aiutali a capire perché non puoi già stare zitto sul CrossFit. '


Per maggiori informazioni sul libro, controlla la pagina Facebook.

Ascolta il podcast! (E non dimenticare di lasciarci una recensione!)

Disponibile su itunes.


Disponibile su cucitrice.



Logo Soundcloud.


Pocketcast.

Google Play podcast.


Logo di Spotify.

Ascolta l'episodio in una pagina separata.


Scarica questo episodio.

Iscriviti al podcast nel lettore multimediale di tua scelta.


Leggi la trascrizione

Brett McKay: Brett McKay qui e benvenuto a un'altra edizione del podcast Art of Manliness. Quindi, se non hai vissuto sotto una roccia negli ultimi cinque o sei anni, probabilmente hai sentito parlare di CrossFit. Questo nuovo programma di routine di allenamento in cui usi bilancieri e palle mediche ed è solo molto intenso o qualsiasi altra cosa, probabilmente stai vedendo persone come te che fanno allenamenti CrossFit e probabilmente avevi amici che ti hanno parlato della loro scatola CrossFit.

Ad ogni modo, conoscevo CrossFit, ma davvero non ne sapevo molto come la storia e il suo sviluppo e tutto come la cultura che circonda CrossFit, perché non appartengo a una scatola CrossFit. Quindi ero davvero entusiasta quando è uscito questo libro intitolato Learning to Breathe Fire: The Rise of CrossFit and the Primal Future of Fitness. È di J.C. Herz ed è fondamentalmente un'analisi storica e culturale del CrossFit che è stata davvero affascinante. Oggi devo entrare in questo mondo. Non ne sapevo niente.

Quindi oggi sul podcast abbiamo J.C. Herz che parla del suo libro Learning to Breathe Fire. Parleremo di cos'è esattamente CrossFit e di alcuni degli allenamenti che potresti vedere in CrossFit. Parleremo del ragazzo che ha avviato CrossFit, la filosofia politica che è alla base del CrossFit di cui la maggior parte delle persone non è a conoscenza. Parleremo del modello di business di CrossFit che penso sia affascinante. E parleremo del motivo per cui CrossFit e altri allenamenti come CrossFit stanno risuonando con gli americani in questo momento. E J.C. ha alcune interessanti intuizioni culturali sul perché forse, sul perché sempre più persone si rivolgono al CrossFit invece di fare il tuo tipico allenamento macchina-pesi.

È un podcast affascinante. Penso che ti piacerà, quindi facciamolo. J.C. Herz, benvenuto allo spettacolo.

J.C. Herz: Fantastico essere qui.

Brett McKay: Tutto ok. Quindi il tuo libro si chiama Imparare a respirare il fuoco. Si tratta dell'ascesa del CrossFit. Perché hai scritto un libro sul CrossFit, su questo nuovo tipo di fitness, alcuni direbbero una tendenza del grasso o del fitness? Perché quel?

J.C. Herz: C'era una differenza così grande tra quello che stava succedendo negli allenamenti, l'esperienza delle persone che li stanno facendo e quello che avresti visto se guardassi attraverso la finestra queste persone pazze che lanciavano palle in aria per nove piedi. Quindi la differenza tra l'esperienza delle persone che lo facevano e quello che avresti visto guardando dalla finestra era enorme. E le dinamiche tribali in corso all'interno della scatola erano così potenti che come qualcuno che fa analisi culturale per vivere, sembrava molto maturo per scrivere, inoltre è davvero divertente scrivere, perché è drammatico, perché è intensità. Qualsiasi cosa intensa è intrinsecamente drammatica.

Quindi una delle mie ispirazioni è stato il libro Born to Run di Chris McDougall e ho avuto modo di togliermi il cappello a Chris McDougall, perché ha reso il mettere un piede davanti all'altro per 40 miglia, interessante e difficile. Far competere le persone l'una contro l'altra per sollevare oggetti pesanti e fare cose che non sanno che saranno in grado di fare o meno è relativamente facile rendere quella lettura davvero divertente ed eccitante per le persone.

Brett McKay: Sì, hai fatto un ottimo lavoro con quello. In un certo senso c'era - sì, il CrossFit ha per questa natura competitiva che fa una grande storia. E tu stesso, sei un praticante di CrossFit?

J.C. Herz: Lo sono, ma lo qualificherò dicendo che sono un eccellente esempio di cosa puoi fare con zero potenziale genetico per lo sport. Quindi sono stato un po 'trascinato da mio marito. Mio marito ha iniziato a farlo; è davvero un grande atleta. Così ha ottenuto - ha bevuto il kool-aid e stava buttando giù tutte le terminologie. Quindi ho avuto l'esperienza che molte persone hanno che è qualcuno che so che non starà zitto su questo.

Brett McKay: Si. C'è quella battuta secondo cui la prima regola del Fight Club non è mai parlare del Fight Club e la prima regola del CrossFit non sta mai zitta su CrossFit.

J.C. Herz: Parla sempre di CrossFit, giusto. Quindi ho pensato che dovevo provarlo per il bene del mio matrimonio, perché se mi piaceva, sarebbe qualcosa che amiamo entrambi e che potremmo condividere come interesse. E se non mi fosse piaciuto e non l'avessi fatto, almeno avrei ottenuto punti di merito per averlo provato. Quindi quello era il mio punto di partenza. E quello che ho realizzato quando ho iniziato a farlo è stato che per la prima volta nella mia vita, perché non ero mai stato un atleta, ero sempre più piccolo, più lento, meno potente, sono un anno più giovane a scuola, quindi ero questo ragazzino gamberetti.

Per la prima volta nella mia vita qualcuno si è davvero preoccupato delle mie capacità fisiche e dei miei progressi come se avessi un allenatore e fossi in una squadra, d'accordo. Così finalmente all'età di 38 anni ho ottenuto la mia maglia, devo essere nella squadra. E ha risolto un sacco di fusti adolescenti per me. E quello che ho scoperto è che ci sono due persone che amano CrossFit quando si sono uniti. Una sono le persone che hanno praticato sport al liceo e forse anche al college e pensavano che non avrebbero mai avuto quella straordinaria esperienza di essere nella squadra e di essere di nuovo nella sala d'attesa che era sparito e lo riprendono e ottengono la loro lettera dell'università. E l'altro sono le persone come me che non hanno mai fatto parte di una cultura sportiva e gli atleti lo sono sempre stati - quelle persone che erano sedute a tavoli diversi nella caffetteria che finalmente possono sperimentare quello spirito di base ed è fantastico. È fantastico anche se ci arrivi un po 'tardi nella vita. E questi due gruppi di persone generalmente amano l'esperienza di CrossFit.

Brett McKay: Va bene. Quindi parliamo di cos'è il CrossFit, perché prima di leggere il libro avevo un'idea generale di cosa sia il CrossFit, era olimpico meno combinato con il lancio del wall ball o della combinazione - è una specie di allenamento multifunzionale di forza, resistenza, battito di agilità, ma davvero non ne conoscevo i dettagli. Quindi, per coloro che non hanno familiarità con gli allenamenti CrossFit, puoi spiegare cosa lo rende diverso da altri tipi di routine di esercizi e che tipo di allenamenti una persona incontrerà tipicamente?

J.C. Herz: Quindi una cosa è che si tratta di movimento funzionale, quindi molti movimenti di tutto il corpo, non una sorta di esercizi di isolamento muscolare, niente riccioli. È ad alta intensità, il che significa che ti sentirai davvero a disagio. Quando lo farai, il tuo cuore se ne andrà - stai andando al massimo. E poi è costantemente variato, il che significa che ottieni lo stesso allenamento due volte, il che è positivo, è una forma diversa di tortura ogni giorno. Quindi combini tutte queste cose diverse, le fai ad alta intensità e sviluppi forza, abilità, coordinazione, tutto il resto.

Beh, una cosa che tende ad agganciare il tipo di personalità competitive di tipo A è che è tutto misurabile. Tutti gli allenamenti hanno una sorta di nome e tu li fai e poi tre mesi dopo li fai di nuovo e puoi vedere che sei migliorato. E per le persone a cui piace vedere i progressi, sei il tuo avatar. Per chiunque giochi a giochi di ruolo online, hai questi attributi diversi e sai come costruire. Sei il tuo avatar, giusto. Puoi aumentare la tua velocità e aumentare la tua forza e arrivare a sviluppare la coordinazione. Puoi vedere le prove di tutto ciò, come prove numeriche concrete. E quel progresso in sé è davvero, davvero motivante. Quindi non è che sì, sono andato in palestra, ho fatto 30 minuti di questo, ho fatto degli scricchiolii. È come wow, davvero sono migliorato. Ho messo cinque libbre in più su ciascun lato della barra o l'ho fatto 35 secondi più velocemente di tre mesi fa ed è davvero fantastico.

Brett McKay: E una cosa che ho notato dell'allenamento CrossFit, dopo aver letto il libro ho deciso di provarne un po '- il gergo è cosa, WOD ...

J.C. Herz: Il lavoro fuori dalla giornata.

Brett McKay: Work Out of the Day. E quello che ho provato è stato Friend, perché ero una specie di ...

J.C. Herz: Oh mio Dio!

Brett McKay: L'ho provato. E il fatto è che la cosa con CrossFit come l'allenamento è che sembrano ingannevolmente facilmente, perché come ok ...

J.C. Herz: Sì, sulla carta.

Brett McKay: Si. Quindi dì cos'è un amico e quale esercizio fai in questo e poi cosa vuol dire fare effettivamente? Posso raccontarvi la mia esperienza, è stata orribile.

J.C. Herz: Sì, è orribile. È l'allenamento più temuto in CrossFit, anche se c'è un altro allenamento che penso sia effettivamente più infelice per me. Ma ... quindi Friend è semplice su carta, uno schema di reputazione di 21, 15 e poi nove di due esercizi. Uno è accoppiato a un propulsore in cui hai 65 libbre per una donna, 95 libbre per un uomo su un bilanciere e fondamentalmente lo prendi alle spalle, fai uno squat completo e poi ti lanci verso l'alto e spingi il bilanciere completamente sopra la tua testa e questo è uno, che si chiama un propulsore. Quindi fai 21 uno di quei 21 pull-up, 15 thruster 15 pull-up, nove thruster nove pull-up.

Ed è orribile perché mette a dura prova il tuo cuore e i tuoi polmoni, quindi respiri la tua raffica e mentre sei raffica devi anche spostare una quantità significativa di peso. Ed è davvero, davvero - fa schifo, è terribile. Ed è per questo che le persone in CrossFit lo usano come punto di riferimento, perché c'è davvero questo a seconda di come lo definisci come un orgoglio fantastico o completamente perverso ed essere in grado di sopportare il disagio ed essere in grado di fare un passo avanti e la tua mente ti dice di smetterla , questo è solo brutto e sei riuscito ad andare avanti.

Brett McKay: Si. Quindi fai questo senza sosta come se fosse tempo, giusto, quindi ...

J.C. Herz: È per il tempo, sì.

Brett McKay: Quindi non lo fai - non c'è riposo tra i diversi set. E sì, ho pensato che fosse ok, probabilmente posso farlo in 10 minuti e solo - 10 minuti si trasformano in 15 e 20 e ho dovuto tirare fuori la gomma - l'elastico gigante da mettere sulla barra per trazioni aiutami ad assistere con i pull-up. È stato brutale, è stato difficile.

J.C. Herz: Si. Non è un allenamento che consiglierei come allenamento iniziato e l'allenamento che mi piacerebbe di più si chiama Cindy ed è ottimo per i principianti. È un RepScheme di cinque, 10, 20, quindi cinque pull-up, 10 push-up e 15 - scusa, 15 squat, full air squat e fai un round di cinque, 10, 15 tutte le volte che puoi 20 minuti, quindi più giri possibili e ripetizione. E la cosa che mi piace è che quando ho iniziato non potevo fare molte flessioni sulle dita dei piedi, in realtà ho iniziato a farle sulle ginocchia e non potevo farlo pull-up non assistiti. Ho dovuto usare grandi elastici e squat che potevo fare. E ho iniziato facendo le modifiche in quel modo e poi nel corso di un anno mi sono fatto strada in modo da fare di più: più flessioni sulle dita dei piedi ogni volta e uso più magre e più magre e più magre, elastici su i pull-up e poi nessun elastico sul pull-up. Quindi avrei potuto eliminare cinque pull-up ogni volta che volevo.

E così potevo davvero vedermi diventare più forte e muovere il mio corpo in questo modo quantitativo. Ed è stato un vero traguardo per me e le persone guardano i giochi CrossFit in ESPN e pensano che sia per questi super umani o per i soldati o i vigili del fuoco. Ma tutto può essere modificato o ridimensionato. Intendo anche Friend proprio lì, persone che lo stanno facendo solo con la barra o lo fanno con gli elastici sui pull-up. E il punto è che se vuoi davvero essere un macho puoi provarlo in scala, ma se vuoi solo lavorare all'interno della tua definizione di intensità come quello di cui sei capace, puoi sempre iniziare da qualche parte. E penso che questo sia uno dei messaggi potenzianti di CrossFit. Soprattutto per le donne è che puoi iniziare da qualche parte e diventare davvero forte. Non devi nemmeno essere questo super atleta per iniziare.

Brett McKay: E poi - ma poi puoi crescere con esso, migliorerai?

J.C. Herz: Hmm-hmm.

Brett McKay: Tutto ok. Quindi, parlando di Friend, perché immagino che sia il primo allenamento CrossFit immagino nel CrossFit Laurel.

J.C. Herz: Sì, in CrossFit Laurel.

Brett McKay: Puoi parlare delle origini del CrossFit, di come è iniziata l'intera cosa?

J.C. Herz: Quindi CrossFit è stato avviato da questo ragazzo, Greg Glassman, che era un personal trainer, che era super, super intelligente, un po 'ribelle, non molto bravo a lavorare per le persone. E originariamente era stato un ginnasta e da adolescente voleva inventare un allenamento che sarebbe stato faticoso come una routine sugli anelli. Lo avrebbero tirato fuori fiato, perché costruire la resistenza era davvero importante nella ginnastica. Così ha iniziato a sperimentare il garage di suo padre con tutte queste diverse routine e mescolando ciò che chiamiamo sollevamento pesi con ciò che chiamiamo cardio e scoprendo che in realtà non c'è una divisione così grande, dopo tutto. Se muovi abbastanza un peso, diventa molto cardio. Quindi, ed è questo che è la ginnastica, è spostare il proprio peso molto rapidamente. E tu sai cosa; è piuttosto faticoso per il tuo cuore e i tuoi polmoni.

Quindi, quando si è trasferito in California e originariamente per addestrare gli agenti di polizia, ha iniziato a farlo con i clienti di personal training a Santa Cruz e questo alla fine si è trasformato nella CrossFit Gym di Santa Cruz, che era l'originale CrossFit Gym di cui ora c'erano 10.000.

Brett McKay: Va bene. E parleremo un po 'del modello di business perché penso che sia davvero interessante CrossFit. Ma - quindi quale ruolo ha svolto - ha pensato - hai appena detto che ha addestrato i LEO, i funzionari delle forze dell'ordine. Che ruolo hanno svolto le forze dell'ordine e le forze armate nella divulgazione del CrossFit?

J.C. Herz: Quindi i primi soccorritori immagino definiscano in generale ...

Brett McKay: Sicuro.

J.C. Herz: Sono stati alcuni dei primi adattatori del CrossFit, perché questi tipi di esplosioni ad alta intensità di forza e velocità erano ciò di cui avevano bisogno per il loro lavoro. Quindi l'archetipo di questo sarà un vigile del fuoco, giusto e quel ragazzo deve essere in grado di imbattersi in un edificio in fiamme portando tutta questa attrezzatura, l'attrezzatura, la maschera di ossigeno, tutto, su una rampa di scale perché non stai prendendo il ascensore, sei un pompiere. Forse prendi una persona priva di sensi, mettila in spalla e portala a termine. Quindi ti muovi velocemente con i pesi massimi e CrossFit è perfetto per questo. Quindi, se sei un agente di polizia, devi inseguire un criminale, potresti entrare in una zuffa con uno di loro, è molto faticoso. È il tipo di movimento funzionale ad alta intensità che CrossFit fa tendenza. Anche molti ragazzi di MMA, quindi adozione molto, molto precoce, arti marziali miste esattamente per le stesse ragioni.

Era una grande forma di condizionamento per queste cose che avresti fatto in cui dovevi spostare pesi massimi che contemporaneamente ti avrebbero anche lasciato senza fiato. Allo stesso tempo abbiamo avuto un gruppo di persone che si sono trasferite in Iraq, in Afghanistan, militari che si schierano, non avevano molte attrezzature costose là fuori per allenarsi. Quindi avevi bisogno di qualcosa che potresti improvvisare solo con te stesso e poi riempire un mucchio di taniche di munizioni con la sabbia e portarle in giro e - o c'è un grande capitolo nel libro su come questi ragazzi in Iraq dovevano improvvisare attrezzature per l'allenamento con i pesi come le conchiglie e gusci di automobili e alberi esplosi e qualsiasi cosa che potresti trovare per spostare. E durante Fallujah, i marines stavano letteralmente uscendo nella notte per dirigere un allenamento della giornata, solo per tenersi pronti per quello che stava succedendo a Fallujah.

Brett McKay: Si.

J.C. Herz: E molte delle risposte che ho ricevuto dal libro, voglio dire dai marines e dai ragazzi delle forze speciali, voglio dire, chi mi ha detto che il libro li ha fatti piangere perché parlava davvero dell'esperienza di queste persone per casa . Il movimento ad alta intensità non era solo un modo per apparire meglio nudi, era la sopravvivenza.

Brett McKay: Sopravvivenza, perché questo è ... sì, hai ragione. È come se uno dei punti salienti del fitness al giorno d'oggi fosse il sesso, proprio come ti alleni, così hai un bell'aspetto e puoi fare sesso. CrossFit non ha davvero quell'etica. Voglio dire, il vantaggio è che sì, ti metterai in forma, ma non è la prima cosa: stai bene nudo, ma non è questo il motivo principale per cui fai CrossFit.

J.C. Herz: Si. Voglio dire, è un movimento funzionale, giusto. Quindi è la differenza tra sexy perché hai il six pack e puoi flettere i muscoli e sexy perché puoi aiutare qualcuno a sopravvivere all'apocalisse zombi. Quindi, in un certo senso, l'arte della virilità parla di una sorta di profonda sensualità che è la capacità di aiutare a proteggere le persone nel mondo reale per rispondere effettivamente ed essere responsabili della tua sopravvivenza e della sopravvivenza delle altre persone. Quindi essere in grado di flettere gli addominali è una cosa, essere in grado di prendere effettivamente la tua amica e lanciarla sopra la tua spalla come un sacco di patate e correre a un ritmo di otto minuti, direi che è più sexy.

Brett McKay: Più sexy, ok. Quindi parliamo di alcune delle critiche al CrossFit, perché è un argomento caldo ogni volta che viene sollevato. E una delle critiche a I Love You Dad è che CrossFit è pericoloso soprattutto per i principianti, perché alcune persone dicono che non c'è un'enfasi sulla forma e per questo motivo stai facendo questi esercizi molto complessi, sollevamenti olimpici con pesi massimi, molto veloci , c'è la tendenza a - puoi - ferirti, far cadere un peso sulla testa. E poi c'è anche un rischio per la salute simile che è stato - che viene sempre menzionato nelle notizie. Zio Pukie, puoi parlarne e poi come è stato il - il suo Pukie, il Clown, a destra e poi lo zio Rhabdo.

J.C. Herz: Sì, zio Rhabdo ...

Brett McKay: Rhabdo.

J.C. Herz: Quindi c'è uno spettacolo sulla rabdomiolisi, quindi la rabdomiolisi ...

Brett McKay: Sì, cos'è la rabdomiolisi, è un po 'spaventoso.

J.C. Herz: È un po 'spaventoso. Fondamentalmente è quello che succede quando fai così tante reputazioni di un movimento di esso, un movimento pesante e un allenamento che i tuoi muscoli iniziano a logorarsi e le particelle di muscolo vengono rilasciate nel sangue ...

Brett McKay: Lo chiami polvere muscolare.

J.C. Herz: E puoi danneggiare i tuoi reni. E il luogo dove tradizionalmente vediamo i più alti tassi di rabdomiolisi che si verifica in quasi tutti gli sport, ma ha tassi molto alti nei campi di calcio di precisione sia nelle leghe professionistiche che purtroppo nelle scuole superiori. E quello che abbiamo imparato da ciò è che non sono i deboli neofiti che vengono avvolti o come nessun altro fuori dalla strada che vaga in giro, chi non fa sport e non è molto forte sta per ottenere Rhabdo. Sono le persone che sono molto forti. Sono abbastanza forti da esercitare una notevole quantità di sforzo, ma sono anche fuori forma. Quindi riprendono e se ne vanno come se avessero smesso di farlo ieri o la scorsa settimana, ma in realtà sono de-condizionati.

Quindi di solito è la differenza tra quello che sei riuscito a fare tre mesi fa o un anno fa e quello che stai cercando di fare ora. E se metti un po 'di calore lì dentro, è rischioso e ci sono - c'è il rischio di Rhabdo per gli atleti e per gli ex atleti che vanno e lo colpiscono come se non si fossero mai fermati ed è vero.

Brett McKay: E come lo impedisci?

J.C. Herz: E succede nello sport.

Brett McKay: C'è qualcosa che fai per impedirlo?

J.C. Herz: La cosa che devi prevenire è controllare il tuo ego alla porta se pensi di essere un Billy Badass e usi per eseguire tarpons e vai e ci sono un sacco di ragazzi intorno a te che stanno facendo CrossFit tre o quattro o cinque volte a settimana. La cosa che puoi fare per non ottenere Rhabdo è non cercare di copiare esattamente ciò che quei ragazzi stanno facendo con i pesi su cui stanno facendo proprio quando arrivi lì.

Brett McKay: Ti ho preso. Voglio dire, che dire delle critiche sulla forma? Là CrossFit sta insegnando a tutti questi principianti una cattiva forma e di conseguenza si stanno facendo male.

J.C. Herz: Non ho mai visto una palestra CrossFit e ho viaggiato in un sacco di loro dove i principianti non vengono inseriti in una lezione di base o in una classe di elementi in cui viene insegnata la forma corretta per tutti i movimenti. Detto questo, man mano che il numero di palestre CrossFit si espande, aumenta anche la variazione e l'allenamento tra le palestre CrossFit, giusto. Quindi, molto tempo fa, quando c'erano solo poche palestre CrossFit e queste persone erano tutte molto esperte, veri credenti, allenatori molto attenti e ora voglio dire che ci sono 10.000 scatole CrossFit e ci sarebbero stati alcuni fratelli che andavano a ottenere il loro livello-1 certificazioni per un fine settimana e poi faranno apparire le loro scatole CrossFit.

E quindi penso che ora spetti all'individuo guardare i profili degli allenatori e dire da quanto tempo lo fai e cosa facevi prima ed è uno sport. Voglio dire, penso che devi guardarlo come uno sport. Se vai su uno snowboard e ti butti giù in montagna, finirai per incasinare. E il tipo di disconnessione in termini di persone che dicono oh CrossFit è pericoloso e le persone dicono di no, devi solo imparare che cosa stai facendo è tra le persone che parlano di CrossFit nel contesto di esercizi come faresti su un ellittica in palestra. Tutte queste attività in palestra sono appositamente progettate per non avere alcun rischio di lesioni, giusto.

C'è l'aspettativa che se sali su un macchinario in una palestra standard il rischio di infortunio sarà zero rispetto a se pratichi qualsiasi tipo di sport. E non mi interessa cosa sia, se il basket, il calcio, il rugby, tutti questi sport hanno tassi di infortuni. E se guardi all'epidemiologia dello sport, la cosa interessante che trovi è che i tassi di infortuni per la pratica sono circa un terzo dei tassi di infortunio per la competizione. E quindi l'osservazione che vorrei fare va bene, quindi i tassi di infortunio per l'allenamento per tutti questi sport sono in realtà - molti di loro sono superiori al tasso di infortuni CrossFit che pensiamo abbia CrossFit. Ma poi quando vai alla competizione salta in alto.

E penso che il critico del CrossFit sia ciò che accade in uno sport quando ogni giorno è un giorno di gioco, giusto. Se sei in modalità competizione come se colpissi un batuffolo e vuoi salire sulla lavagna e ti comporti come se questa fosse la tua competizione, questo è il tuo giorno di gioco. In sostanza hai uno sport in cui non c'è pratica, è tutta competizione. E i tassi di infortunio per la competizione, per qualsiasi sport, saranno sempre più alti in competizione di quanto lo siano per la pratica.

Brett McKay: Va bene. Quindi il fattore di rischio in CrossFit è una funzionalità, non un bug. È solo un ...

J.C. Herz: No, non credo sia una funzionalità. Penso che devi solo approfondirlo capendo che questa attività ha un'abilità associata ad essa o un livello di abilità ad essa associato. E quindi devi trattarla come un'attività qualificata e capire che sì, devo imparare come farlo con un peso basso o senza peso prima di iniziare ad accumulare peso. E questo richiede un po 'di giudizio. E penso che nella misura in cui esista un legittimo critico di CrossFit, è che hai l'attività qualificata in cui devi imparare forma e tecnica e tutte queste altre cose, allo stesso tempo in cui hai una cultura che dice alta intensità, vai, sali sulla lavagna.

Brett McKay: Capito ...

J.C. Herz: Ecco da dove viene il rischio.

Brett McKay: Sì, ok. Quindi parliamo dell'altra critica che le persone sentono sul CrossFit e tu l'hai già affrontata è questo aspetto cultuale o aspetto tribale del CrossFit. Sì, quindi CrossFitters, chiamano il loro posto le loro scatole di allenamento, hanno il loro gergo, hanno persino un modo per vestirsi. Voglio dire, è quasi come un - e il modo in cui ne parlano, è come se fossero evangelisti appena convertiti o qualsiasi altra cosa. Perché pensi che - Voglio dire, è un male che CrossFit sia una specie di cultismo o è qualcosa di buono che ci sia una sorta di mentalità tribale in esso e forse questo ha contribuito al suo successo?

J.C. Herz: Oh, le dinamiche tribali in CrossFit hanno sicuramente contribuito al suo successo, perché ogni scatola ha la sua piccola comunità, giusto. Persone: fanno amicizia tra loro, giusto. Non è come quando vai in palestra e ti alleni, ti metti gli auricolari e stai giudicando tutti per sapere che siamo sul tipo ellittico da soli insieme, giusto.

Brett McKay: Si.

Brett McKay: È un'attività di gruppo e le persone si legano e si legano per gli stessi motivi per cui i marines legano che è che ti stai riunendo per fare qualcosa di molto fisicamente difficile e scomodo. E vi state dimostrando a vicenda ea voi stessi che potete farcela tutti e avete questo tipo di sofferenza condivisa in corso, perché alla fine siete tutti sulla schiena respirando affannosamente e dicendo amico, ha fatto schifo o mio dio che era terribile.

E ogni volta che fai fare questo alle persone e questo è diretto verso l'esterno, questo è come tutte le stupide cose di ritiro aziendale. Ogni volta che riunisci un gruppo di persone e gli fai fare qualcosa di difficile e fisicamente scomodo, si sentiranno come se fossero un gruppo come se appartenessero insieme. È come questo fenomeno della banda dei fratelli. In questo caso è piuttosto interessante perché questa è una specie di gruppo di fratelli e sorelle perché è mista.

Brett McKay: Si.

J.C. Herz: E se entri in campo militare, giusto, questa è l'esperienza standard. La differenza in CrossFit è che questa è la prima cosa che consente a chiunque, nelle risorse umane, di sentirsi un marine tre volte alla settimana ed è ciò che lo rende un po 'nuovo è che le persone che non fanno parte di questo tipo di primo soccorritore, solo le forze speciali oppure i marines possono avere lo stesso tipo di esperienza di legame di gruppo e questo è davvero diverso.

Brett McKay: Si. Mi piace avere la tua visione su questo. Perché pensi ed è tuo - lo fai per vivere, analizzi la cultura e intendo perché pensi che CrossFit abbia avuto successo? Tipo - mi sento come se avesse colpito un nervo scoperto nella nostra cultura, perché? Perché le persone sono attratte da questo e sentono di aver bisogno di farne parte? Voglio dire, cosa sta succedendo pensi?

J.C. Herz: Beh, penso che ci siano due cose. Uno è solo che funziona a pieno regime in termini di risultato fisico. Quindi ci sono un sacco di persone che hanno provato questo, che lo hanno provato, è passato da un allenamento all'altro, mode diverse e trovano qualcosa in cui diventano fisicamente forti e perdono peso e funziona davvero. Quindi non puoi davvero sottovalutare l'impatto di ciò. D'altra parte hai questo tipo di combinazione di questo tipo di esperienza sociale tribale e diritto di passaggio, legame di gruppo, marina, roba da hoo-ha. E anche un senso di tipo di progresso e di competenza che posso effettivamente fare qualcosa di cui posso essere responsabile per me stesso in un'emergenza tutta questa mistica dell'ignoto e dell'inconoscibile. E questo fa parte di CrossFit è tutto questo mito che non sai mai cosa ti getterà la vita, quindi vuoi essere forte in ogni modo e preparato per questo.

E la mia battuta che faccio nel libro è che segretamente ogni CrossFitter crede che le persone nella sua scatola saranno quelle che sopravviveranno all'apocalisse degli zombi, giusto. Quindi c'è la sensazione di essere competenti, capaci e tenaci. E in una società di consumo di peluche abbastanza confortevole, penso che questo parli di qualcosa di primordiale nelle persone che vogliono essere più forti e più autosufficienti. E lo vedi in un sacco di posti che non sono fitness. Penso che se guardi al tipo di movimento dei maker e potrebbe essere che voglio fare il mio Cruddcopter o potrebbero essere le persone che stanno facendo, sono una specie di choucrouterie artigianale o produzione di formaggio, sottaceti, marmellata lo sapevano bene come chi avrebbe funk che come le conserve di palle sarebbe come la cosa.

E quindi penso che le persone in genere vogliano sentirsi più autosufficienti, capaci e competenti. E CrossFit è uno dei modi in cui puoi ottenerlo in un modo molto misurabile, abbastanza veloce, di alta gratificazione per sentirti più forte. E penso che sia un generale che è qualcosa al di sotto della cultura. Che le persone si sentano un po 'nervose per il fatto che siamo tutti ostaggi di queste tecnologie che non possiamo vedere e non sappiamo cosa sta facendo al nostro cervello che stiamo controllando il nostro Facebook tutto il il tempo e le nostre auto non possono essere riparate da un normale essere umano. E quindi è questo tipo di ritorno a un senso di robustezza e resilienza che è una parte importante di come la cultura di frontiera americana che è solo - è sepolta sotto la superficie, ma è ancora lì.

Brett McKay: Si. E penso anche che tu abbia menzionato il tribale, penso come se fossi un grande sostenitore che gli esseri umani sono creature sociali per natura come vogliamo, come se fossimo predisposti per questo. E come hai detto come la maggior parte delle palestre o il modo in cui è organizzata la società, se sei un po 'da solo insieme, giusto e penso che CrossFit fornisca qui è una comunità, come una tribù a cui puoi appartenere a cui effettivamente interagisci con le persone e te conoscere la persona e penso che sia un altro grande calo.

J.C. Herz: E non devi programmarlo, l'altra cosa è che le persone dimenticheranno ciò che ricordiamo sulla socializzazione del liceo e dell'università che è stato così bello era che non dovevi davvero pianificarlo, non avevi organizzare come una giornata di giochi da adulti piace stare con le persone e potresti semplicemente uscire. Ed è quel terzo posto, proprio dove non devi fare uno sforzo così grande per essere intorno a persone con cui vai d'accordo, con cui hai condiviso esperienze. Le persone vanno, colpiscono un batuffolo e sono come prendere un drink dopo o semplicemente si ritroveranno e spareranno al vento. E non devi fare uno sforzo così monumentale. Puoi semplicemente fare un hangout.

E penso che sia un po 'un sollievo anche per le persone. Voglio dire, è fantastico che ci siano comunità che sono state insieme, raccolgono fondi, fanno cose di beneficenza, tutto il resto. Ma in parte è semplicemente bello poter uscire con persone che non sono necessariamente i tuoi colleghi, perché l'impostazione predefinita ora è che se vuoi entrare in un hangout sono le persone al lavoro. Ma a volte forse non vuoi che sia il tuo gruppo sociale principale, forse vuoi che un altro gruppo di persone che fanno altre cose sia il tuo gruppo sociale.

Brett McKay: Molto interessante, d'accordo. Quindi parliamo un po 'del modello di business dietro CrossFit, perché è davvero interessante e penso che giochi un ruolo importante nella velocità con cui si diffonde. Quindi come funziona il modello di business CrossFit e immagino che tu possa parlare un po 'del tipo di mentalità libertaria che filtra in quel modello di business?

J.C. Herz: Quindi Greg Glassman era una specie di ragazzo che non voleva davvero che nessuno gli dicesse i dettagli di cosa fare, cosa caricare, regole, ecco il colore della tua maglietta, in giù . E così, quando molte persone volevano avere un CrossFit, ha preso questa decisione consapevole di non fare un franchising, ma di trasformarlo effettivamente in qualcosa che chiama il modello di affiliazione. E il modello di affiliazione è che devi essere allenatore CrossFit certificato ed è così che CrossFit guadagna la maggior parte dei loro soldi certificando gli allenatori, facendo in modo che le persone imparino come essere allenatori CrossFit. E devi pagare una quota di affiliazione ogni anno che è qualcosa come $ 3.000.

E dopo di ciò decidi quando sarai aperto, sei il capitano della tua nave, giusto. Quindi ogni box CrossFit è una piccola impresa gestita da qualcuno che stabilisce le proprie regole. E non c'è altra compartecipazione alle entrate. Non è come aprire un juice bar o vendere proteine ​​in polvere o attrezzature o abbigliamento o qualsiasi altra cosa e questo viene ridotto a un'organizzazione centrale come faresti in una normale palestra di catena. Se vuoi vendere magliette, vendi magliette. CrossFit HQ non ha più niente a che fare con questo.

Quindi consente alle persone di essere più autonome. E questo si adatta alla filosofia politica generale di Glassman che è una sorta di competizione libertaria radicale, al punto che se una palestra CrossFit vuole aprire proprio accanto a te, non c'è più niente da fermare. E la risposta a questo e ci sono alcune persone che sono davvero arrabbiate, che hanno avuto palestre CrossFit per molto tempo e che dicono ehi cosa state facendo per proteggerci dal fatto che qualcuno potrebbe aprirsi proprio accanto a noi. E la risposta di CrossFit HQ è che se sei un'ottima palestra con ottimi allenatori i cui atleti sono felici, non devi preoccuparti di questo, sii eccellente e non devi preoccuparti della competizione.

Quindi è davvero darwinistico in quel modo. E la posizione è che CrossFit HQ non 'vuole proteggere la mediocrità'. Come se una palestra non va bene, perde membri, gli allenatori non sono così bravi e tutti vogliono andare alla porta accanto, quella prima palestra probabilmente non dovrebbe essere in attività.

Brett McKay: Molto interessante. Sì, intendo dire che questo dà a ciascuna scatola CrossFit una sensazione diversa e quindi immagino che forse un suggerimento sarebbe se sei interessato a CrossFit, come controllare le diverse scatole prima di impegnarti in una, perché potresti trovarne una che si adatta di più della tua personalità.

J.C. Herz: Assolutamente. La gente dice che ci sono cinque palestre CrossFit entro due miglia da casa mia, dove vado. E mi ritrovo a sentirmi molto simile a un consulente universitario, è come se tu dovessi visitarli tutti e poi devi anche capire quali sono i tuoi obiettivi. Se vuoi - voglio dire, se vuoi quello che mi piace chiamarle sedie con bilancieri, quel posticino dove tutti conoscono il tuo nome. Probabilmente non vorrai andare in una gigantesca palestra CrossFit delle dimensioni di un hangar con 600 membri, perché è enorme e non ti sembrerà così familiare e non avrà una comunità più forte. Tuttavia, se vuoi, se sei già un atleta competitivo o vuoi essere un atleta competitivo o vuoi essere un atleta CrossFit e hai bisogno di un allenatore di sollevamento olimpico e vuoi lavorare sulla ginnastica. Voglio dire che quelle grandi scatole hanno più da offrire in termini di formazione specializzata.

E quindi devi capire quali sono i tuoi obiettivi e poi anche qual è il livello di esperienza degli allenatori. E non solo il livello di esperienza, ma quali sono le loro preferenze, perché molte di queste persone provengono dallo sport, alcune erano ginnaste, altre erano sollevatori di pesi e sollevatori di pesi. E ci sono alcune palestre CrossFit gestite da ragazzi che sono vecchi ragazzi di powerlifting e mi fa sorridere, perché 20 anni fa gestiva un club di bilancieri e questo è proprio come il loro club di bilancieri tranne che tra i bilancieri le persone saltano sulle scatole . Ma funziona per i ragazzi che amano davvero i bilancieri.

Brett McKay: Ti ho preso. Bene, anche qui c'è una cosa da sottolineare è che CrossFit è open source, così non devi necessariamente far parte di una scatola per fare allenamenti CrossFit, giusto, perché ...

J.C. Herz: Si. Puoi andare su crossfit.com e puoi guardare tutti i tutorial e i video di tutti i movimenti e puoi ottenere l'allenamento del giorno dalla pagina principale e puoi provare a farlo.

Brett McKay: Quindi ci sono persone nel - iniziano come una piccola scatola CrossFit nel loro garage come solo per loro, giusto?

J.C. Herz: Si. Molte persone lo fanno. Voglio dire, nel cortile sul retro abbiamo rinnovato il nostro piccolo garage e costruito un garage più grande e mio marito lavora molto lì. Lo chiamo shed fed. E sì, molte persone lo fanno perché sono ancora lontani da una palestra CrossFit o perché non hanno voglia di pagare per una palestra CrossFit e sentono di poterlo fare da soli o c'è un gruppo di persone in una normale palestra che permetterà loro di fare quel genere di cose, che vogliono solo stare insieme e fare quel genere di cose.

Brett McKay: Molto interessante, ok. Quindi una delle cose affascinanti o uno dei capitoli interessanti del tuo libro riguardava le aziende o i settori che sono cresciuti attorno a CrossFit, perché CrossFit non esiste da così tanto tempo. Voglio dire, quando pensi che davvero ...

J.C. Herz: Probabilmente un decennio.

Brett McKay: Un decennio, giusto. Ma a quel tempo ci sono solo aziende che non esistevano che ora esistono. Puoi parlarci un po 'di alcune di queste attività?

J.C. Herz: Quindi il numero uno sarebbe probabilmente Rogue Fitness che penso sia l'abbreviazione per le persone che non hanno familiarità con Rogue, è come il computer Apple del bilanciere. Hanno questa combinazione di competenze tecniche simili e poi questo tipo di ossessione per il design nel creare i migliori anelli da ginnastica possibili per le persone a cui piace fare i muscoli. E c'è una parte davvero interessante nel libro sulla Rogue Factory e su come stanno effettivamente producendo lì in Ohio, giusto. Quindi riportare la produzione negli Stati Uniti, ma farlo in un modo più intelligente e farlo in un modo in cui ci sia molto avanti e indietro tra la fabbrica ei clienti, le persone che effettivamente usano le cose.

Quindi, per le persone che sono teste di ingranaggio, c'è molto sul tipo di metallurgia dei bilancieri. E non avrei mai pensato che sarei stato un fanatico dell'acciaio, ma ho davvero catturato l'energia di Bill, il suo tipo di entusiasmo contagioso per come usi l'acciaio in modi diversi e come la proprietà del metallo influenza le prestazioni di questo atletico diverso attrezzature. Quindi ci sono alcune cose a ingranaggi lì dentro. E poi da ciò che è letteralmente d'acciaio a cose come oltre la lavagna e tutte queste app che aiutano le persone a tenere traccia delle loro prestazioni, tutto il genere di cose online e le aziende di abbigliamento per non parlare di Reebok che - intendo il Nano che è la loro scarpa CrossFit, è la loro scarpa più venduta su tutta la linea per qualsiasi cosa e quindi CrossFit ha salvato Reebok dopo aver perso la NFL.

Brett McKay: Si. E sembra che Reebok stia abbracciando quel tipo di sport di fitness alternativo, giusto. Quindi CrossFit e c'è come la Spartan Race, stanno facendo cose con - quindi penso che sì, è davvero interessante.

J.C. Herz: Penso che sia l'idea di - e anche questa è una specie di arte della virilità. È l'idea che l'atleta a cui vuoi aspirare sia in realtà la versione migliore di te stesso. Non è la celebrità, atleta da un milione di dollari su un cartellone pubblicitario a Times Square. In realtà è la persona che potresti essere tra sei mesi se ti fermassi davvero.

Brett McKay: Molto bello. Quindi parliamo dei giochi CrossFit, perché è qui che nel tuo libro esistono molto del dramma e della tensione, perché non mi piaceva - e ogni volta che inizio a leggere i giochi CrossFit, non riuscivo a smettere di leggerlo, perché volevo vedere cosa è successo.

J.C. Herz: Sì.

Brett McKay: È un po 'come la loro versione delle Olimpiadi. Come funzionano i giochi CrossFit?

J.C. Herz: Quindi i CrossFit Games sono un processo davvero interessante in cui ci sono livelli di eventi di qualificazione, giusto. Quindi l'evento di qualificazione di base si chiama Open. Sono cinque allenamenti separati, chiunque può partecipare e l'anno scorso hanno partecipato oltre 200.000 persone. E gli allenamenti vengono annunciati di mercoledì o giovedì e poi le persone hanno tempo fino alla fine della domenica per fare l'allenamento e possono farlo in una palestra CrossFit con persone che si sono iscritte come giudici per autenticare i loro risultati oppure possono farlo - possono filmarlo e pubblicarlo e qualcuno conterà i loro up e inserirà il loro tempo. Quindi chiunque può farlo. Di quelli prendono le migliori squadre di 30 uomini, 30 donne e 30 nella loro regione e quelle persone vanno alle regionali, il che è un evento molto più serio per gli atleti più tosti per competere effettivamente per ottenere le prime posizioni nelle regionali e quelle persone vai ai CrossFit Games che è una specie di competizione a livello internazionale con atleti di tutto il mondo.

E la cosa divertente è che in qualche modo è più vicino al tipo originale di Olimpiadi greche di quanto non lo sia alle Olimpiadi moderne. E c'è proprio tutto questo rituale dello sport e uno dei grandi temi del libro è la connessione tra il tipo di intensità rituale del CrossFit e la genesi dello sport nell'antica società umana. Quindi parte della ricerca dei libri e ciò che rende divertente leggere per le persone che non sono necessariamente appassionati di fitness è questa domanda su cosa sia lo sport, perché l'abbiamo inventato in primo luogo, perché un gruppo di persone dovrebbe rimanere senza su un campo, imposta regole e amplia le calorie gratuitamente quando il cibo ... come perché lo facciamo e perché lo facciamo ancora.

E così il libro diventa questa indagine sul potere rituale dell'atletica leggera e sul tipo di genesi dell'atletica nella storia degli esseri umani come specie. E quel mistero, quel tipo di pratica cultuale, il rituale dell'atletica sono qualcosa che vedi in abbondanza nei CrossFit Games e questo fa parte di ciò che lo rende così mitico da vedere e anche di cui scrivere. Il mio editore mi stava prendendo in giro su questo genere di cose, perché le saghe del gioco assumono questo tono mitico. Quindi è come i bilancieri alle porte di Troia, ma va davvero a quella sorta di sacrificio rituale dell'energia umana che definisce lo sport e questo tipo di competizione primordiale che è molto vicina anche se è in televisione, giusto e anche se è molto moderno fenomeno dei social media online. È molto vicino a come è iniziato lo sport.

Brett McKay: Si. Adoro l'ultima sezione del tuo libro su come una sorta di sport come incarnazione della vita rituale - come se ci rendessimo umani o vivessimo sacrifici in un certo senso.

J.C. Herz: Sì, sacrifichiamo la nostra energia, perché quando siamo cacciatori-raccoglitori sacrificheremmo i nostri animali agli dei in modo da avere di nuovo l'animale in futuro ed è di questo che si tratta il sacrificio, è una specie di pagarlo in avanti. E ci sacrifichiamo quando cacciavamo un animale, due cose, una era l'animale e l'altra era l'energia che ci sarebbe voluta per cacciare quell'animale perché la caccia richiede molta energia. E poi diventiamo agricoltori neolitici e vogliamo ancora sacrificare un animale ai nostri dei, perché è di questo che si occupa la religione neolitica.

Ma poi abbiamo l'animale proprio lì nel recinto, perché abbiamo addomesticato gli animali, perché siamo agricoltori. E questo è quando cose come le corse a piedi vengono associate alle feste religiose. Quindi sacrifichiamo l'energia della caccia a fianco dell'animale. Nelle Olimpiadi originali la corsa podistica iniziava alla fine del traguardo. Il vincitore prenderebbe effettivamente la torcia e salirà i gradini di questo statuto di Zeus e non accenderà una cosa ornamentale per dire ehi, siamo alle Olimpiadi, ma in realtà era l'animale che era l'olocausto quindi l'energia della caccia si è riunito con l'animale come forma di sacrificio. E questo è il tipo di profondo mistero dello sport che in fondo conosciamo, ma lo abbiamo dimenticato a livello cosciente.

Brett McKay: Lo adoro, adoro quel genere di cose. Ok, quindi ultima domanda. Quale pensi sia il futuro del CrossFit? Potrà diventare sempre più popolare o abbiamo raggiunto il picco di CrossFit?

J.C. Herz: Penso che continuerà a crescere e contemporaneamente che la gente ne parlerà sempre meno. Penso che sia come lo yoga, giusto. Quindi 10 anni fa tutti parlavano di yoga e ora uno ne parlava, ma tutti lo fanno ed è lo stesso del jogging, della corsa nei sette giorni, giusto. C'è stato un momento in questi sette giorni in cui correre e fare jogging erano tutto - chiunque poteva parlare. E poi sempre più persone hanno iniziato a farlo, ma sempre meno persone ne parlavano. E penso che CrossFit e cose come CrossFit diventino così. Ci rendiamo conto che questo è - funziona, ha tutti questi vantaggi e sempre più persone lo fanno, ma sempre meno persone ne parlano, motivo per cui penso che sia un buon momento per pubblicare un libro a questo proposito, perché la sua storia è molto interessante. E già il numero di nuove persone che lo fanno sommerge completamente le persone che sono in giro in quei primi anni che in realtà ricordano cosa è successo.

E quindi quello che ho cercato di fare con Imparare a respirare il fuoco è stato fare questo tipo di antropologia profonda, ma anche raccontare una specie di lore per tutte le persone che non sanno come è iniziato o non sanno cosa stava succedendo in Iraq quando le persone hanno iniziato a farlo là fuori come militari. Ed è una storia davvero affascinante.

Brett McKay: È. Bene J.C. Herz, grazie mille per il tuo tempo. È stato affascinante e un piacere.

J.C. Herz: E Imparare a respirare il fuoco è su Facebook, quindi puoi cercarlo su Facebook. Abbiamo una comunità di lettori molto, molto vivace e appassionata e abbiamo molto umorismo CrossFit che ci viene in mente. Quiz autoironici sul CrossFit nel caso in cui pensi che le persone che fanno CrossFit non si prendono mai in giro.

Brett McKay: Tutto ok. Quindi cercherò solo Imparare a respirare il fuoco su Facebook. Molto bene, d'accordo. Bene, grazie mille J.C.

J.C. Herz: Grazie.

Brett McKay: Il nostro ospite oggi è stato J.C. Herz. È l'autore di Learning to Breathe Fire e puoi trovare quel libro su amazon.com e puoi anche controllare la sua pagina Facebook, il suo facebook.com/learningtobreathefire dove pubblicare aggiornamenti sulla comunità CrossFit e il mondo CrossFit, molto affascinante cose.

Bene, questo conclude un'altra edizione del podcast Art of Manliness. Per suggerimenti e consigli più virili, assicurati di controllare il sito web di Art of Manliness su artofmanliness.com. Abbiamo il negozio su store.artofmanliness.com. Abbiamo trovato una tazza di caffè da campo davvero fantastica; abbiamo fermacravatte, poster, t-shirt, un sacco di cose fantastiche. Se sei un grande fan di Art of Manliness, è un posto dove puoi ottenere un po 'di swag. Apprezzerei davvero se raccogliessi qualcosa. I tuoi acquisti aiuteranno a supportare il sito Web e il miglioramento continuo di questo podcast. Quindi è store.artofmanliness.com. E fino alla prossima volta questo è Brett McKay che ti dice di rimanere virile.